“Jerusalema”: una cronologia di come Master KG ha catturato il mondo

0
347
Cover di Jerusalema di Master KG

L’11 ottobre 2019, Master KG ha pubblicato una nuova canzone con il cantante Nomcebo intitolata Jerusalema. Da quando è stata pubblicato, ormai quasi un anno fa, la canzone è diventata un fenomeno globale attraverso la #JerusalemaChallenge.

Oltre 150 milioni di visualizzazioni su Youtube. 41,4 milioni di stream e una media di oltre 7,5 milioni di ascoltatori mensili su Spotify. 326,6 milioni di utilizzi su TikTok. Questi sono i numeri raccolti da Jerusalema di Master KG, al secolo Kgoagelo Moagi, nato a Limpopo.

Storia di un successo

In un’intervista a news24.com racconta di aver iniziato a lavorare al brano nell’estate 2019. E dopo averlo scritto chiama Nomcebo perché pensa che la sua voce sia perfetta per il brano appena terminato. Non contento lo affianca a un mezzo video da condividere sui social. In pochi giorni raggiunge 11 mila visualizzazioni su Instagram e 200 mila su Facebook.

L’11 ottobre l’audio viene rilasciato in versione completa su Youtube ottenendo 1 milione di visualizzazioni in una settimana. Senza promozione. Sulle piattaforme di streaming il brano è arrivato solo il 29 novembre 2019 e ormai era già tra i più ricercati, con il nome di Masteer KG in tendenza.

La Jerusalema Walk

A dicembre, due settimane dopo la sua uscita, il video registra oltre 3,1 milioni di visualizzazioni. Il brano entra tra i finalisti della Song Of The Summer anche se non vince ma arriva seconda.

Il 27 luglio 2020 il Ministro Nathi Mthethwa del Dipartimento di Sport, Arti, Cultura e Ricreazione ha nominato Master KG e Nomcebo ambasciatori di arte e cultura del Sud Africa nel mondo.

Commenti