Il Paradiso all’improvviso: Recensione, Trama, Cast

nel 2003 usciva nei Cinema il film Il Paradiso all'improvviso.

0
1514

Nel 2003 usciva nei Cinema il film comico Il Paradiso all’improvviso, scritto e interpretato da Leonardo Pieraccioni.

Il film ha ottenuto una candidatura ai David di Donatello e due nomination ai Nastri D’Argento.

Massimo Ceccherini fa un cameo durante la notte brava di Lorenzo e Borromini.

In una scena Nina legge un libro intitolato A un passo dal cuore, una serie di racconti scritta dallo stesso Pieraccioni.

Leggi anche: Il pesce innamorato: la Recensione, la Trama, il Cast

Il Paradiso all’Improvviso: Film

Il film è una stanca fotocopia degli altri precedenti, non da nulla di nuovo alla storia.

Si tratta di un semplice copia-incolla, che ormai tutti hanno imparato, quindi nessuna sorpresa e creatività all’orizzonte.

Anche Pieraccioni in questo film si è piegato alle linee guida del prodotto commerciale, non accorgendosi che il detto squadra che vince non si cambia non vale per sempre.

Quello che oggi è divertente, domani può essere ormai noioso e scontato.

C’è sempre la bella di turno, lui si innamora di lei, tra mille ostacoli anche lei si accorge di lui, poi si innamorano entrambi e vissero tutti felici e contenti.

Questo è lo schema dei suoi film, e nessun sceneggiatore ha preso la briga di stravolgere per creare qualcosa di nuovo.

Quello che cambia è solo che viene girato ad Ischia invece che in Toscana, poi per il resto si insegue questo lieto fine in modo stucchevole, non c’è più energia vitale.

Anche alcune battute lasciano il tempo che trovano, sembra che Pieraccioni stesso abbia perso lo smalto dei primi film.

Ceccherini invece è sempre divertente, lui si trova a suo agio nei personaggi frivoli, leggeri e anche con un pizzico di cinismo che non guasta.

Il paradiso all’improvviso rimane una comedy romantica leggerissima come una carta velina, da vedere una volta e dimenticare in fretta.

Inutile inserire Anna Maria Barbera come familiare diversivo televisivo, la storia è sempre quella.

E certo non bastano panorami incantevoli, qualche battuta azzeccata e una memorabile bellezza per nascondere i limiti di un’operazione che finisce sempre con il provocare un irritante sensazione di già visto.

Il Paradiso all’Improvviso: Trama

Lorenzo (Leonardo Pieraccioni) lavora in una società che produce effetti speciali per cinema e teatro.

E visto che la sua ditta lavora anche per privati viene contattato dalla bella Amaranta (Angie Cepeda).

Sensuale colombiana che chiede a Lorenzo di organizzare qualcosa di spettacolare per la sua festa di fidanzamento.

Purtroppo o per fortuna, il fantomatico fidanzato in procinto di sbarcare ad Ischia non si fa vedere.

E Lorenzo trascorrerà un romantico fine settimana in compagnia di Amaranta che sembra molto interessata a lui.

Non si capisce se per architettare una ripicca verso il fidanzato latitante, fatto sta che Lorenzo si lascia piacevolmente ammaliare dalla sirena sudamericana.

Trasgredirà tutti i buoni propositi fatti, come evitare relazioni impegnative e puntare alla vita da single.

E non ascolterà per nulla gli avvertimenti della sua assistente/grillo parlante Nina (Anna Maria Barbera).

Quindi alla fine Lorenzo si lascia  coinvolgere con il rischio grande di restar scottato.

Il Paradiso all’Improvviso: Cast

Leonardo Pieraccioni

Rocco Papaleo

Alessandro Haber

Angie Cepeda

Anna Maria Barbera

Se volete vedere il film sintonizzatevi stasera 10 Agosto su Canale 5 alle ore 21:21.

Commenti