GUERRE&PACE FILM FESTIVAL, la 21° edizione

0
796
Guerre&Pace FilmFest

A Nettuno – Forte Sangallo Guerre&Pace FilmFest evento organizzato dalla Seven Associazione Culturale.

Quando si terrà?

Presso il Forte Sangallo di Nettuno torna il Guerre&Pace FilmFest evento organizzato dalla Seven Associazione Culturale con la direzione artistica di Stefania Bianchi e la conduzione di Martina Riva, dal 24 al 30 luglio 2023 con ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Guerre&Pace FilmFest

Come possiamo intuire dal nome del Festival, il tema di questa edizione sarà ”le Guerre nel Mondo” dove presenta diversi film e libri in collaborazione con le principali case editrici. Sarà presente anche uno spazio dedicato alla proiezione di 7 cortometraggi selezionati per raccontare, gli scenari di guerra.

Apertura del Festival

Il Festival aprirà con documentario di Matteo Balsamo e Francesco Del Grosso dove raccontano attraverso scatti fotografici di tredici fotoreporter quello che si vive in prima linea, in guerra, combattendo ogni giorno per la propria vita.

Guerre&Pace FilmFest: I titoli

  • DONBASS di Sergei Loznitsa nel 2018 ha aperto la sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes e racconta le origini del conflitto tra Ucraina e Russia
  • RED SNAKE di Caroline Fourest film sulla guerra in Medio Oriente raccontata con un punto di vista femminile
  • THE LAST FIGHTER di Alessandro Baccini La storia di una coppia che si occupa di aiutare i bambini poveri vittime di guerra in Siria.
  • OSAMA di Siddiq Barmak che racconta Kabul, poco tempo fa.
  • DARFUR di Uwe Boll dove sei giornalisti occidentali visitano un piccolo villaggio in Darfur, nel Sudan occidentale, sotto la scorta.

Guerre&Pace FilmFest: un evento speciale

Si terrà inoltre un evento speciale per la pace con MACBETH di Alessandro Sena domenica 30 luglio dedicato a Shakespeare per i 400 anni della scrittura di Macbeth ideato e prodotto dall’Associazione Culturale I Giardini di Antares per manifestare contro le guerre.

Quali libri verranno presentati?

  • LA GUERRA NASCOSTA – L’Afghanistan nel racconto dei militari italiani di Massimo de Angelis e Giampaolo Cadalanu.
  • ORA DORMONO di Alessio Cremonini con Milano sotto le bombe, la cena con Karajan, la ferocia dei fascisti a un passo dalla fine.
  • SOTTOTERRA. CRONACHE DAI MILLE BUNKER DELLA GUERRA UCRAINA di Luciana  Coluccello. Dove troveremo i sentimenti e le emozioni delle vittime di guerra a un anno dall’invasione russa dell’Ucraina.

”Il Monaco che vinse l’Apocalisse” le prime anticipazioni sugli effetti


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here