Ghost Whisperer: Jennifer Love Hewitt non vorrebbe un reboot

0
523

In questo momento i reboot delle serie tv, specialmente degli anni 90 e 2000, sono di gran moda. Non tutti però sono d’accordo, e una di queste persone è la protagonista di Ghost Whisperer.

Ci sarà un reboot di Ghost Whisperer?

Prima sono stati realizzati quelli di Dynasty e Streghe, quest’ultimo poco apprezzato dalle attrici dell’originale. A breve prenderà il via il reboot di Gossip Girl, ed è in corso il casting per Pretty Little Liars. Ghost Whisperer potrebbe essere la prossima? La sua stella, Jennifer Love Hewitt, non è molto favorevole.


Gossip Girl reboot: teaser e data debutto


Reboot? No, grazie

La fonte è un’intervista rilasciata dall’attrice al Los Angeles Times nel 2018. Alla domanda su un suo potenziale ritorno in Ghost Whisperer, ha risposto di essere disposta a partecipare, ma che non le piacerebbe un reboot totale. Ha affermato di non essere pronta a lasciare quel ruolo, anche alla luce della brusca interruzione della serie che le ha dato tanto.

Un ruolo irrinunciabile

“Non sono intenzionata ad allontanarmi da questa serie. Quindi, se dovessero proseguirla, devo riprendere il ruolo perché non c’è possibilità che io rinunci al mio trono in Ghost Whisperer. Questo ruolo ha significato così tanto per me e mi ha rappresentato così tanto, ho lavorato molto duramente per rendere Melinda quello che è” ha spiegato. “Quindi, se volessero realizzare un revival di qualche episodio su Netflix, per completare lo show, sarei felice di farne parte. Ma trasmetterlo a qualcuno sarebbe troppo difficile per me”.

Commenti