Framing Britney Spears: il discusso documentario manifesto del #Freebritney

0
502
Framing Britney Spears

La storia della famosa pop star americana diventa un documentario. Prodotto dal prestigioso New York Times e diretto da Samantha Stark, Framing Britney Spears è un documentario dedicato a quella ragazzina diciassettenne che ballava e cantava sulle note di “Baby One More Time”. Ma è anche il manifesto della lunga e sofferta battaglia che l’icona della musica Pop sta combattendo con suo padre.

Britney Spears: è in produzione un nuovo documentario targato Netflix

Da #FreeBritney a Framing Britney Spears

Framing Britney Spears

Framing Britney Spears ripercorre e analizza in maniera intima i problemi personali e gli eccessi della giovanissima star della musica Pop. Eccessi e abusi che hanno portato la cantante ad essere dichiarata incapace di prendere decisione autonome. Oggi Britney e le sue proprietà oltre che la sua carriera è sotto l’esclusiva tutela del padre James contro il quale sta conducendo una lunga e solitaria battaglia legale. 

È questa l’immagine di Britney Spears che viene dipinta dai sostenitori del movimento #FreeBritney, il quale sostiene che da quando il padre James è diventato il tutore e l’amministratore di tutti i suoi beni, la popstar si è chiusa in sé stessa e cerca in modo disperato di chiedere aiuto. Il documentario indaga sulla verità di questa situazione che risulta ancora controversa. Il tribunale continua a mantenere James Spears come tutore legale della cantante, malgrado la netta contrarietà di Britney. Ci sono ancora molti punti oscuri da chiarire, questioni irrisolte, polemiche e proteste che il Times ha deciso di portare alla luce con questa sorta di inchiesta.

Framing Britney Spears, ha già ottenuto un discreto successo aggiudicandosi anche una nomination agli Emmy 2021, nella categoria miglior documentario. 

La pellicola è diretta e prodotta da Samantha Stark e scritto da Liz Day. Il documentario ha debuttato sul piccolo schermo a febbraio ed ha subito  ottenuto molta attenzione da parte dei mezzi di comunicazione e dei fan. 

Il processo 

La battaglia per la tutela della Spears è ancora in corso. L’avvocato della cantante che ha recentemente presentato nuovi documenti legali chiedendo a un giudice di portare avanti un’udienza in tribunale per rimuovere suo padre dal ruolo di conservatore dei suoi beni. La prossima udienza è attualmente fissata per il 29 settembre.

L’avvocato di Britney Spears si dimette dopo 13 anni

Commenti