Football Rock Live a Milano il 24 agosto

Il 24 agosto all'Arena Civica di Milano ci sarà la prima edizione di Football Rock Live, evento che unirà cantanti e calciatori per un grande scopo benefico: riconoscere il diritto allo sport ai giovani con disabilità.

0
435
Football Rock Live Milano arena civica
Il 24 agosto a Milano il concerto benefico Football Rock Live.

Musica e calcio insieme per un evento all’insegna del rispetto e della solidarietà. Il 24 agosto a Milano si terrà la prima edizione di Football Rock Live, un concerto di beneficenza durante il quale sul palco si esibiranno cantanti e calciatori insieme. Si tratta di un progetto nato da un’idea della procuratrice sportiva Helga Leoni e che vedrà Saturnino alla direzione artistica. La sede della festa della musica e solidarietà sarà l’Arena Civica (stadio Gianni Brera), e si tratta di un luogo simbolicamente importante perché qui nel 1910 ci fu il debutto della nazionale italiana di calcio.

Nel corso di Football Rock Live il pubblico potrà assistere a degli esclusivi duetti. Gli atleti, dietro la coordinazione di Letterio Pino (Responsabile Coordinamento Calciatori Football Rock) formeranno delle coppie con noti cantanti, i quali interpreteranno per l’occasione insieme ai giocatori dei brani conosciuti o degli inediti. E così diventerà concreto il connubio fra mondo della musica e del calcio che promuoveranno innanzitutto il valore del rispetto, vero elemento portante di tutto l’evento milanese.

Il motto della manifestazione, non a caso, sarà: “Il rispetto cambierà il mondo. Football Rock inizio io, insieme siamo insuperabili”.

Ovviamente non mancherà il risvolto benefico, con il ricavato del concerto che verrà devoluto all’associazione Onlus Insuperabili che dal 2012 si batte affinché venga garantito l’accesso all’attività sportiva ai giovani con disabilità cognitiva, relazionale, affettivo-emotiva, comportamentale, fisica, motoria e sensoriale.

Le dichiarazioni dei promotori di Football Rock Live

Leonardi Davide, presidente di Insuperabili, ha dichiarato che lo sport rappresenta “un diritto fondamentale per tutti”. Il calcio è la disciplina sportiva più amata di sempre e per questo motivo tutti vorrebbero praticarla. L’Onlus già da otto anni si sta impegnando affinché ci possa essere un cambiamento significativo con una maggiore apertura del calcio anche ai ragazzi disabili.

La FIGC di recente ha supportato questo tipo di attività, aprendo al professionismo il calcio disabile, consentendogli così di avere la “giusta dignità e bellezza”. Leonardi Davide ha poi ringraziato Football Rock Live che si occuperà di raccogliere fondi per favorire ulteriormente non solo un’ulteriore crescita delle scuole calcio di Insuperabili, ma per porre l’accento sul diritto allo sport per tutti gli atleti disabili.

Helga Leoni ha definito il concerto del 24 agosto come “una grande iniziativa di solidarietà e umanità sotto il segno del rispetto verso il prossimo”. L’agente sportivo ha ricordato l’importanza della musica e del calcio come terapie naturali per venire in aiuto di ragazzi disabili e non solo. Questa manifestazione sarà anche importante per “dare un messaggio di speranza e di ripartenza”.

Festival dell’eccellenza al femminile: tutte le novità

Il direttore artistico di Football Rock Live sarà Saturnino. Il musicista, compositore e bassista di Jovanotti si è detto onorato di aver ricevuto questo incarico. Ha sottolineato che sia la musica che il calcio hanno tanti punti in comune, tra i quali “l’energia e la passione”. Quindi ha concluso dicendo che tutti i protagonisti del concerto milanese daranno il massimo per lanciare un segnale positivo in questo periodo così complicato e per “fare gol tutti assieme!”.

Commenti