I duetti e le cover nella quarta serata di Sanremo 2023

0
1350

Attesissimo il quarto appuntamento con il Festival di Sanremo 2023 con la serata delle cover e dei duetti. Infatti, i cantanti in gara si esibiscono con artisti, interpretando una canzone scelta della musica italiana e del panorama internazionale.

Storia della serata delle cover

E’ attesissima la quarta serata del Festival di Sanremo 2023 con i duetti e le cover. Quest’ultima è la reinterpretazione o il rifacimento di un brano musicale già cantato e pubblicato da altri.

I cantanti in gara si esibiranno sul palco dell’Ariston. Ma non con la canzone che hanno portato a Sanremo. Bensì, interpretando un brano celebre della musica italiana o internazionale a propria scelta, con un altro artista. A fine serata verrà eletta la canzone vincitrice tra le cover di Sanremo 2023, con i voti della giuria demoscopica, del pubblico a casa e della sala stampa.

La serata delle cover e dei duetti nasce nel 2011, con il Festival condotto da Gianni Morandi, e perdura fino al 2017. Poi, è stata introdotta nuovamente dal 2020 da Amadeus.

I duetti e le cover di Sanremo 2023

Voci conosciute al Festival di Sanremo 2023 per la serata dei duetti e delle cover. Artisti famosi nel mondo e anche canzoni che sono nate proprio a Sanremo. Questi gli ingredienti dell’appuntamento di stasera, quarta serata del Festival.

Da Anna Oxa a Gianluca Grignani

Rigorosamente in ordine alfabetico, Anna Oxa canterà la sua “Un’emozione da poco”, con cui esordì a Sanremo nel 1978. La interpreta con il violoncellista e Dj iljard Shaba. Ariete, con Sangiovanni, rivisiterà un capolavoro di Franco Battiato, “Centro di gravità permanente” del 1981. Gli Articolo 31 faranno un medley dei loro successi. Alessandro Aleotti in arte J-Ax e Vito Luca Perrini alias DJ Jad, di nuovo insieme per questa edizione del Festival, saranno affiancati da Fedez. Colapesce Dimartino interpreteranno “Azzurro”, del 1968, di Adriano Celentano e scritta da Paolo Conte. Con loro ci sarà Carla Bruni. Colla Zio, band uscita da Sanremo Giovani, interpreterà “Salirò” presentata da Daniele Silvestri, a Sanremo 2022. Con loro Ditonellapiaga. Coma_Cose, in coppia anche nella vita, sono Fausto Zanardelli e Francesca Mesiano. Interpreteranno “Sarà perchè ti amo” dei Ricchi e Poveri, di Sanremo 1981. Saranno affiancati dai Baustelle, che l’ha reinventata appositamente. Elodie, con la rapper BigMama, porterà “American Woman” del 1970 dei The Guess Who, e reso più celebre da Lenny Kravitz nel 1999. Gianluca Grignani canta con Arisa la sua “Destinazione paradiso”, canzone con la quale ha esordito a Sanremo nel 1995.

Da Gianmaria a LDA

Gianmaria sarà affiancato da Manuel Agnelli nella canzone “Quello che non c’è” pubblicata nel 2002 proprio dalla storica band degli Afterhours. Giorgia con Elisa canterà “Luce” di Elisa e “Di sole e d’azzurro” di Giorgia. Le due artista arrivarono prima e seconda a Sanremo 2001. I Cugini di Campagna cantano con Paolo Vallesi “La forza della vita” di Paolo Vallesi targata Sanremo 1992, e “Anima mia”, del 1973, loro pezzo. Lazza interpreta “La fine” di Nesli del 2009, con Emma e la violinista Laura Marzadori. Questa canzone era stata rivisitata da Tiziano Ferro nel 2011. Levante canta “Vivere” di Vasco Rossi. La canzone compie trent’anni anni. Sarà interpretata con l’aiuto di Renzo Rubino. Leo Gassman canta un medley dei brani di Edoardo Bennato proprio con l’artista e Il quartetto flegreo. LDA canta con Alex Britti “Oggi sono io”, bravo con cui Britti ha vinto Sanremo 1999 tra i giovani. Madame canterà insieme con il rapper piemontese Izi “Via del campo” di Fabrizio De Andrè del 1967.

Da Mara Sattei a Will

Mara Sattei insieme con Noemi canta “L’amour toujours” del 1999 del DJ torinese Gigi D’Agostino. Marco Mengoni sarà accompagnato dal coro gospel londinese The Kingdom Choir. Canterà “Let it be” del 1970 dei Beatles Modà cantano “Vieni da me” del 2003 del gruppo Le vibrazioni. Si esibiranno con la voce del gruppo della canzone, Francesco Sarcina. Mr.Rain canterà con Fasma “Qualcosa di grande” del 1999 dei Lunapop. Olly canta con Lorella Cuccarini “La notte vola” del 1989, proprio della Cuccarini. Paola e Chiara porteranno un medley dei loro successi. Insieme con loro ci saranno Merk & Kremont, produttori della loro canzone sanremese di questa edizione. Rosa Chemical canterà “America” del 1979 di Gianna Nannini. Si esibisce insieme a Rose Villain. Sethu canta insieme con la band fiorentina Bnkr44 la canzone “Charlie fa surf” dei Baustelle. Shari canta “Hai scelto il diavolo in me” di Zucchero, insieme a Salmo. Tananai canta “Vorrei cantare come Biagio” del 2005 di Simone Cristicchi, insieme al rapper Don Joe. Ultimo canta con Eros Ramazzotti un medley dei successi di Ramazzotti. Will, con Michele Zarrillo, canta “Cinque giorni”, canzone di Zarrillo in gara a Sanremo nel 1994.

Conclusione

Sanremo 2023 sarà un’altra piacevole occasione per un viaggio nel tempo. Gli spettatori in sala e in pubblico da casa potranno godere della musica dei ricordi e della voce degli artisti del cuore, per trascorrere una gradevolissima serata.

https://spettacolo.periodicodaily.com/sanremo-2021-maneskin-e-manuel-agnelli-propongono-una-cover-dei-cccp/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here