“Dirty Dancing”: il sequel con Jennifer Grey uscirà nel 2024

0
322
Dirty Dancing

Jonathan Levine, il regista dietro la commedia “Long Shot” e “50/50”, È stato assunto dalla Lionsgate per dirigere un sequel di “Dirty Dancing” del 1987, con Jennifer Grey destinata a riprendere il suo ruolo classico di Frances “Baby” Houseman.

Cosa si sa del sequel di “Dirty Dancing”?

Poco si sa del prossimo capitolo, ma Levine ha lasciato intendere che il sequel includerà la musica del film originale e l’hip-hop degli anni ’90. Patrick Swayze, che ha recitato nell’originale nel ruolo dell’interesse amoroso di Grey, è morto nel 2009.

“Dirty Dancing”: incassi

“Dirty Dancing’ è più di un film: è infatti, una pietra miliare culturale che continua a essere un rito di passaggio. Dirty Dancing è il titolo del catalogo più venduto nella storia di Lionsgate. Il film ha incassato 214,5 milioni di dollari in tutto il mondo nel 1987 e continua ad attirare nuovi fan fino ad oggi.

Trama e uscita

Levine ha anche coscritto la sceneggiatura del sequel con Elizabeth Chomko e, sebbene lo studio non abbia svelato dettagli specifici della trama, “sarà una storia d’amore di formazione incentrata sull’esperienza di una giovane donna al campo estivo, ma il viaggio di Baby si intreccerà con questo per creare una narrativa a più livelli ha spiegato che “il film è ora ambientato negli anni ’90 e nel mondo dell’hip hop e altri artisti come Alanis Morissette e Liz Phair. Il casting è in corso per il ruolo principale. Il film dovrebbe entrare in produzione entro la fine dell’anno per l’uscita nel 2024”.

Jonathan Levine

Sebbene l’originale ‘Dirty Dancing’ sia sempre stato uno dei miei film preferiti, non avrei mai immaginato di dirigere il sequel”, ha detto Levine in una nota. Attraverso la co-scrittura, mi sono innamorato dei personaggi (nuovi e vecchi), del mondo di Catskills New York degli anni ’90 e ancora, della musica, che spazierà dalle canzoni del film originale all’hip-hop degli anni ’90“.

La collaborazione con Jennifer

Non vedo l’ora di collaborare con Jennifer per portare questa bellissima storia di estate, romanticismo e ancora, balli a una generazione di nuovi fan. E a quelli di lunga data, prometto che non rovineremo la tua infanzia. Affronteremo l’incarico con raffinatezza, ambizione e, soprattutto, amore

Commenti