David Lynch: le 10 citazioni più significative di tutti i suoi film

0
357
david Lynch

David Lynch è un regista bizzarro e divisivo, ma se che lo si ami o lo si od, nei sui film ci sono delle citazioni affascinanti.

David Lynch è uno dei registi più controversi e innovativi nella storia del cinema. Alcune persone adorano il suo lavoro, mentre altri trovano noioso e impossibile decifrare i suoi film.

David Lynch: il trionfo del surrealismo

Tuttavia, indipendentemente da ciò che la gente pensa di lui, non c’è dubbio che David Lynch abbia avuto un impatto significativo sulla storia del cinema, dai suoi primi film, come Eraserhead e The Elephant Man a Twin Peaks.

Lynch è anche noto per le sue affascinanti (e talvolta controverse) sceneggiature. A differenza di molti altri registi, David Lynch non ha mai avuto paura di includere un dialogo che abbraccia il surreale. Quindi, per capire meglio l’uomo dietro la macchina da presa, diamo un’occhiata alle 10 citazioni più iconiche di tutti i suoi film.

10 “In paradiso, va tutto bene. In paradiso, va tutto bene. Hai le tue cose buone. E ho le mie. ”- Lady In The Radiator

In Eraserhead, il surreale e spesso inquietante debutto alla regia di Lynch, il protagonista (Henry Spencer) inizia una relazione con una donna, che gli porta un bambino grottesco, simile ad un alieno. Mentre Henry tenta di prendersi cura della creatura, ha visioni della Dama nel Radiatore, che canta canzoni mentre calpesta creature simili al bambino. I testi delle sue canzoni sembrano edificanti ma sono piuttosto malinconici quando giustapposti allo strano mondo di Henry.

9 “Ci siamo già incontrati prima, vero?” – Mystery Man

Lost Highway racconta la storia di un musicista, Fred Madison, che sembra essere guardato a casa sua. Mentre partecipa a una festa, Fred viene avvicinato da un “Mystery Man”.
The Mystery Man afferma di averlo già incontrato prima, anche se Fred non ha alcun ricordo di questo incontro. Quindi, Mystery Man afferma di essere a casa di Fred in quel preciso momento. Questa sequenza inquietante è uno dei momenti più iconici e inquietanti di tutti i film di Lynch.

8 “Non riesco a ricordare se è oggi, tra due giorni o ieri. Suppongo che se fossero le 9:45, penserei che fosse dopo mezzanotte! ”- The Neighbor

David Lynch è noto per l’inclusione di personaggi il cui comportamento è strano al punto da essere assolutamente terrificante. In Inland Empire, un’attrice (Nikki Grace) inizia a trasformarsi nel personaggio che interpreta nel suo ultimo film, con risultati strani e da incubo. Il suo vicino è forse il personaggio più spaventoso del film, offrendo a Nikki bizzarri consigli e premonizioni.

7 “Ci sono conseguenze per le proprie azioni. E ci sarebbero sicuramente conseguenze per azioni sbagliate. Oscure e inevitabile. ”- Piotrek Krol

Inland Empire è pieno di citazioni memorabili, molte delle quali provengono dal marito di Nikki, Piotrek Krol. Conosciuto come un uomo estremamente potente, Piotrek è temuto da molti nell’industria cinematografica. Anche Piotrek lo sa e usa questo potere per mantenere il controllo su Nikki. Nella citazione sopra, Piotrek mostra la sua natura oscura, così come la sua capacità di punire quelli che non gli piacciono.

6 “Questo mondo intero è selvaggio nel cuore e strano in superficie.” – Lula Pace Fortune

Wild at Heart segue Sailor Ripley e Lula Pace Fortune, due giovani amanti in fuga da un gruppo di gangster e la madre di Lula. Il film ha molte allusioni a Il mago di Oz, e proprio come Dorothy, la coppia incontra molti strani personaggi lungo la strada. Wild at Heart è perfettamente riassunto in questa iconica osservazione di Lula Pace Fortune.

5 “Ti ho mai detto che questa giacca qui rappresenta un simbolo della mia individualità e della mia convinzione nella libertà personale?” – Sailor Ripley

Come molti “road movie”, Wild at Heart riguarda in definitiva la libertà di vivere la vita al massimo. Sia Sailor che Lula vogliono solo stare insieme e sfuggire alle trappole della loro vita. Mentre la citazione sopra è in qualche modo comica nel suo contesto originale, riflette anche lo scopo sottostante del loro viaggio.

4 “Non devo aver paura. La paura è l’assassino della mente.” – Paul Atreides

Dune è diventato un classico, ma originariamente aveva incontrato un po ‘di scetticismo. Tuttavia, questo capolavoro di fantascienza si basa sul romanzo del 1965 di Frank Herbert. Nel film, Paul Atreides si ritrova coinvolto in una disputa sul pianeta Dune, che è l’unica fonte del farmaco estremamente prezioso noto come “Milange”.

3 “La mia vita è piena perché so che sono amato”. – John Merrick

Basato sulla vita di John Merrick (a volte citato come “Joseph Merrick”), The Elephant Man è uno dei film più semplici e toccanti di Lynch. Contiene anche alcune delle citazioni di film più iconiche di tutti i tempi. Nonostante le sue deformità, John Merrick trovò pace e amore tra i suoi amici più cari.

2 “Non sono un elefante! Non sono un animale! Io sono un essere umano! Io sono un uomo! ”- John Merrick

In The Elephant Man, quando un gruppo di giovani ragazzi inizia a schernire Merrick in una stazione ferroviaria, accidentalmente si scontra con una ragazza mentre cerca di fuggire. Questo spinge una folla a rimuovere il copricapo di Merrick e inseguirlo, mettendolo in un angolo in un bagno pubblico. In un momento di disperazione e vergogna, Merrick urla alla folla prima di crollare per la stanchezza.

1 “Le persone sono spaventate da ciò che non capiscono”. – John Merrick

Questa citazione riassume perfettamente la vita di John Merrick in The Elephant Man. I londinesi restano a bocca aperta e lo fissano, disgustati dalla sfortunata deformazione di Merrick. Ad eccezione del Dr. Frederick Treves e di un gruppo di conoscenti stretti, nessuno si prende il tempo di andare a conoscere Merrick o mostrargli affetto. Invece, lo trattano come un disgustoso maniaco del circo che dovrebbe essere evitato dalla società educata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here