Dargen D’Amico: “Dove si balla” è Platino

0
1015
Dargen D'Amico: cover

A pochi giorni dall’uscita dell’album “Nei sogni nessuno è monogamo”, Dargen D’Amico conquista il Platino con il singolo “Dove si balla”.

Dargen D’Amico: oltre 30 milioni di stream

A pochi giorni dall’uscita dell’album “Nei sogni nessuno è monogamo” (Island Records/Universal Music Italy), Dargen D’Amico conquista la certificazione di Disco di Platino con il brano “Dove si balla”, presentato alla 72° edizione del Festival di Sanremo. Il singolo ad oggi conta oltre 30 mln di stream totali sulle piattaforme digitali e occupa la posizione #4 nella Classifica Singoli di FIMI, #5 di Spotify Italia ed è alla posizione #3 della classifica EarOne dei brani più trasmessi in radio. Il brano è incluso nella tracklist del nuovo progetto discografico dell’artista “Nei sogni nessuno è monogamo”, uscito venerdì 04 marzo. Un album complesso ed eterogeneo, in cui a essere fornito è il suo personalissimo sguardo sulle cose.

Dargen D’Amico: “Nei sogni nessuno è monogamo”

Nei suoi testi Dargen D’amico affronta l’attualità e i problemi quotidiani sdrammatizzandoli e dando loro una chiave di lettura più “leggera”. “Nei sogni nessuno è monogamo” include anche il singolo “Dove si balla”, in gara al Festival di Sanremo 2022, un brano che unisce in un unico tormentone tutti i mondi che Dargen ha esplorato nel corso della sua carriera. Troviamo la cassa dritta dell’elettronica, il pop anni ’90 che prende le mosse dall’eurodance e il rap d’autore.

“Dove si balla”

Dargen D’Amico la definisce una canzone che parla “della necessità di movimento dell’essere umano, e riesce con leggerezza e ironia a toccare diversi temi. “Dove si balla” descrive un mondo post-pandemico che ci vede passare le nostre serate sul divano. Il brano si pone dubbi esistenziali, del tipo: che senso ha la vita senza la gioia della musica e della danza?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here