Dargen D’Amico in gara a Sanremo 2024

0
393

Dargen D’Amico ritorna a Sanremo 2024 sul palco del Teatro Ariston per la 74ª edizione del Festival, dopo aver partecipato due anni fa con ‘Dove si balla’, il brano che ha riscosso un notevole successo radiofonico. Andiamo a conoscerlo in maniera più approfondita.

Dargen D’Amico a Sanremo 2024

Dargen D’Amico parteciperà tra i Big in gara a Sanremo 2024. All’anagrafe Jacopo Matteo Luca D’Amico, nasce nel 1980 a Milano, prende il soprannome ‘Dargen’ già da giovanissimo, quando gareggiava nel freestyle, e deriva da ‘Corvo D’Argento’, un libro-game ‘Il mistero del corvo d’argento’.

Chi è Dargen D’Amico?

Attualmente è per la seconda volta giudice della diciassettesima edizione di X Factor 2023. Una sua caratteristica è che indossa sempre gli occhiali da sole.

E’ rapper, cantautore e produttore.

Nato a Milano il 29 novembre 1980, Dargen D’Amico inizia a fare musica grazie alla sua insegnante delle elementari che, come racconta in tante interviste, lo stimolava permettendo per un’ora alla settimana di scrivere liberamente. Successivamente, in tal modo, scopre che ‘c’era una musica che ti permetteva di riversare tutto nelle canzoni’. Ama Enzo Jannacci, Lucio Dalla e Franco Battiato che considera punti di riferimento musicali.

La musica di Dargen D’Amico

Nel 1999 mentre frequenta il Liceo Classico ‘Giuseppe Parini’ di Milano, fonda il gruppo musicale ‘Sacre Scuole’, con un suo compagno di classe, Gué Pequeno, e con Jake La Furia. La band si scioglie tre anni dopo e pubblica ‘3 MC’s al cubo’.

Ha partecipato alla scrittura dei brani sanremesi di Francesca Michielin e Fedez. ‘Chiamami per nome’ e di Annalisa ‘Dieci’.

I Sanremo di Dargen D’Amico

Partecipa tre volte a Sanremo. Ognuna con un ruolo diverso. Nel 2013 è giudice di ‘Area Sanremo’, concorso dedicato ai giovani; nel 2021 è, appunto, autore dei brani ‘Chiamami per nome’ e ‘Dieci’.

Il 2022 lo vede come concorrente con ‘Dove si balla’, quando si fa conoscere al grande pubblico con una canzone che ha avuto un enorme successo radiofonico. Tanto da aver ricevuto sei dischi di platino. Inoltre pubblica l’album ‘Nei sogni nessuno è monogamo, che gli ha fatto conquistare il disco d’oro.

Tra passato e futuro

Nel 2024 ritornerà sul palco dell’Ariston, portando il suo carisma e il suo stile musicale unico. Infatti Dargen D’Amico è tra i rappresentanti più eclettici e poetici della scena cantautorale italiana contemporanea.

Ha all’attivo dieci album e il merito di aver spostato i confini di genere fondendo il rap con la musica colta italiana. Quindi si tratta di uno stile unico caratterizzato dalla destrutturazione del linguaggio e da giochi di equilibrio tra i sensi delle parole.

Tra le sue collaborazioni, alcune sono quelle con Fedez, Fabri Fibra, Marracash, Rkomi, Benny Benassi, Enrico Ruggeri, 883 e Tedua.

https://spettacolo.periodicodaily.com/dargen-damico-dove-si-balla-e-platino/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here