Daredevil: Kevin Feige conferma il ritorno di Charlie Cox

Il Presidente della Marvel ha confermato il ritorno dell'attore non sbilanciandosi però su dove e quando potremo rivederlo

0
187
Daredevil:

Dopo mesi (se non anni) di speculazioni, il segreto di Pulcinella è stato svelato. Charlie Cox tornerà a vestire i panni di Matt Murdock aka Daredevil in progetti futuri del Marvel Cinematic Universe. A dichiararlo è il Presidente della compagnia Kevin Feige durante un’ intervista promozionale per l’ uscita di Spider-Man: No Way Home, pellicola nel quale, secondo rumors molto affidabili ma non ufficiali, dovrebbe essere presente anche il Diavolo di Hell’s Kitchen. Nonostante le voci che circolano ormai da mesi ne Marvel Studios ne LA Sony si sono fatti sfuggire qualcosa a riguardo.

Daredevil: cosa ha dichiarato Kevin Feige?

A rincarare la dose è proprio Kevin Feige che ha dichiarato “Se dovessi vedere Daredevil nelle uscite imminenti, a interpretarlo sarebbe ancora Charlie Cox. Dove lo vedremo, come lo vedremo, quando lo vedremo resta da capire”. Nessun riferimento quindi ad un possibile cameo del personaggio in No Way Home o in progetti nel prossimo futuro. Nonostante ciò in Hawkeye, la strada sembra già spianata per introdurre quelle atmosfere e dinamiche che caratterizzano un personaggio come Daredevil. La futura serie incentrata su Echo potrebbe diventare un modo per approfondire un eroe tanto complesso quanto interessante. Nell’ ultimo episodio rilasciato di Hawkeye è più che palese il ritorno sullo schermo del Kingpin di Vincent D’Onofrio, nemico giurato del personaggio. Sembra che i Marvel Studios abbiano intenzione di costruire prima un mondo in cui inserire il personaggio senza farlo sembrare fuori contesto.

Creare il contesto per far vivere il personaggio al meglio

Le ultime dichiarazioni di Charlie Cox risalgono a qualche tempo fa sempre inerenti ad un suo possibile cameo in No Way Home. “Se ci fosse una possibilità che io torni in futuro, non voglio dire qualcosa che potrebbe potenzialmente compromettere quelle possibilità perché i dirigenti di Marvel vedono e sentono quello che dico. Non lo so. Non ne ho idea. Mi piace vedere quanto siano appassionati i fan e mi sento molto, molto, molto commosso all’idea che molti di loro siano intervenuti e abbiano fatto sentire la loro voce chiedendo che io tornassi.” ha dichiarato, rimanendo molto sul vago. La cancellazione da parte di Netflix di Daredevil all’epoca aveva suscitato parecchio scalpore tanto da portare i fan a creare un hashtag dedicato #SaveDaredevil.

Dopo il ritorno dei diritti del personaggio in Casa Marvel, moltissimi fan hanno sperato che non si andasse incontro ad un recasting. Kevin Feige, attraverso le sue recentissime dichiarazioni, conferma qualcosa che era già nell’aria da diverso tempo. Non sappiamo ancora niente però su un possibile ritorno di Jon Bernthal nei panni di Frank Castle aka The Punisher e di Krysten Ritter in quelli di Jessica Jones. Qualche rumor è circolato negli scorsi mesi ma niente di particolarmente significativo.


Daredevil: il Diavolo di Hell’s Kitchen

Dove vedere Daredevil?

Daredevil è disponibile su Netflix.

Commenti