“Cuore amaro” di Gaia: la canzone di Sanremo 2021

Avete ascoltato Cuore Amaro di Gaia? Ecco il testo ed il significato della canzone.

0
1159
Gaia, la cantante di Cuore Amaro di Sanremo 2021

Durante la prima serata di Sanremo 2021 Gaia ha presentato la sua “Cuore Amaro”. Una canzone dal ritmo travolgente, destinata a far ballare milioni di ascoltatori in tutta Italia e non solo. Ma diamo un’occhiata più da vicino al testo ed al significato del brano.

Di cosa parla Cuore Amaro di Gaia?

Come dichiarato dalla stessa Gaia Gozzi – in arte Gaia, vincitrice di Amici 2020 -, Cuore Amaro è una canzone d’amore verso se stessa. Una celebrazione di tutto ciò che è accaduto nella sua vita, avvenimenti belli e meno belli. “Benedico gli errori più grandi”, canta ad un certo punto, perché sono proprio quelli che hanno contribuito a renderla ciò che è ora. Ovvero una ragazza perseverante e di sicuro più consapevole, che “ora ci vede chiaro”. Nonché una che “fa del suo cuore amaro un giorno lontano”.

Chi è Gaia?

Esordiente nella categoria big, Gaia è conosciuta nel panorama musicale come la cantante di Coco Chanel, Calma e Chega. Contenute nell’album Genesi, pubblicato nel 2020, le tre canzoni hanno spopolato lo scorso anno soprattutto tra il pubblico più giovane. Come molti altri artisti di successo, Gaia deve la sua popolarità a Maria De Filippi ed al suo talent Amici. È infatti con la vittoria dello scorso anno che la giovane cantante è riuscita a farsi notare dalle case discografiche e non solo, regalando a tutti noi dei brani che difficilmente dimenticheremo. A questo proposito, è curioso notare come ad un anno dalla sua vittoria, Gaia si ritrovi ora in lotta contro quella che era stata la sua insegnante nella scuola di Amici: Arisa. Riuscirà l’allieva a superare la maestra?


Sanremo 2021: le pagelle della prima serata

Sanremo 2021 prima serata: i look più estrosi


Il testo della canzone

Scritto da Gaia Gozzi, in collaborazione con J. Ettorre, D. Dezi e G. Spedicato, ecco il testo del brano.

Fedele ai miei sogni
Senza paura poi di cadere
Fedele ai ricordi
Ricadere
Benedico gli errori più grandi
Perché ho fatto di peggio più tardi
Io volevo soltanto portarmi
La giungla tra questi palazzi
Sotto una lacrima che bagna tutta la città
Strada di arterie che ritorna da me
Ma il mio cuore è amaro
Un disordine raro
Io non vedo il denaro ma il mio cuore amaro
Ora ci vedo chiaro
Ora ci vedo chiaro
Mani radici sole sulla schiena
Parole pioggia che mi disseta
A volte mi sveglio la sera
E strappo pensieri di seta
Foglia nuda per strada
Luna chiara nirvana
Quella che ho dentro è una notte lontana
Quella di chi non sa tornare a casa
Sotto una lacrima che bagna tutta la città
Strada di arterie che ritorna da me



Un disordine raro
Io non vedo il denaro ma il mio cuore amaro
Ora ci vedo chiaro
Ora ci vedo chiaro
Il mio cuore è amaro
Un disordine raro
Sa di un giorno lontano questo cuore amaro
Ora ci vedo chiaro
Ora ci vedo chiaro
Il mio cuore è amaro
È un disordine raro
Sa di un giorno lontano questo cuore amaro
Ora ci vedo chiaro
Ora ci vedo chiaro
Anche se mi resta
Sulla pelle l’ultima
Goccia di tempesta
Ormai non mi interessa
Sei il mio cuore amaro
Un disordine raro
Io non vedo il denaro ma il mio cuore amaro
Ora ci vedo chiaro
Ora ci vedo chiaro
Il mio cuore amaro
Un disordine raro
Sa di un giorno lontano questo cuore amaro
Ora ci vedo chiaro
Ora ci vedo chiaro


Achille Lauro non cantante ma artista a Sanremo 2021

Combat Pop di Lo Stato Sociale: testo della canzone di Sanremo 2021

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here