Cinema e Stipendi: 11 attori dai guadagni folli

0
286

Quando si parla di Cinema soprattutto riferito ad Hollywood il denaro scorre a fiumi per chi interpreta grandi colossal o film evento come Joker nel 2019. Comunque per gli attori i guadagni sono da capogiro, molte volte con minime interpretazioni e pochi dialoghi. Mentre altre volte invece gli attori hanno bisogno di una preparazione fisica importante e di memorizzare molti dialoghi. Comunque alla fine sono sempre adeguatamente ricompensati. Addentriamoci nel mondo sorprendente di Cinema e Stipendi.


Cinema: più location per la Notte degli Oscar?


Cinema e Stipendi: quanto ha guadagnato Tom Cruise in Mission Impossible?

Per il suo lavoro nel franchise di Mission: Impossible, Tom Cruise ha guadagnato una quantità di denaro sorprendente. Nei sei film Cruise tendeva ad avere una tariffa iniziale standard compresa tra 12 milioni e 30 milioni di Dollari, ma le commissioni aggiuntive e le percentuali al botteghino hanno visto l’attore guadagnare quasi 300 milioni di Dollari combinati in quelle sei immagini. Uno dei film più vantaggiosi dal punto di vista finanziario dei film Mission: Impossible per Cruise è stato Mission: Impossible II del 2000. Nel momento in cui la polvere si è calmata si ritiene che l’attore abbia intascato 75 milioni di dollari da quel sequel.

Per un film in cui Cruise ha pronunciato un totale di 3.714 parole si arriva a un sostanzioso 20.194 Dollari a parola per la seconda uscita della star del franchise nei panni di Ethan Hunt. Con i massicci incassi al botteghino che il franchise di Mission: Impossible porta con sé, ha assolutamente senso che Paramount sia già al lavoro su un settimo e ottavo capitolo della serie. Allo stesso modo con una paga così importante in gran parte costituiti da guadagni di back-end è facile capire perché Tom Cruise è sempre felice di tornare in sella a Ethan Hunt.

Quanto hanno guadagnato Angelina Jolie e Johnny Deep in The Tourist?

Sia Angelina Jolie che il co-protagonista Johnny Depp hanno guadagnato un sacco di soldi con il thriller del 2010 The Tourist. Il lavoro di Depp sulla foto gli ha portato poco meno di 20.000 Dollari a parola, ma Jolie ha vinto quel numero. Parlando di un totale di 999 parole nei panni dell’ufficiale di polizia sospeso Elise Clifton-Ward, i guadagni totali di Jolie sono stati di 20.934 Dolarli per ogni parola pronunciata. A 11 anni da The Tourist, Angelina Jolie e Johnny Depp, del resto sono ancora due degli attori più pagati del pianeta. Ad esempio Jolie ha ricevuto uno stipendio iniziale di 28 milioni di Dollari per Maleficent: Mistress of Evil del 2019. Per il predecessore di quel film, l’attrice ha portato a casa 33 milioni di dollari nel momento in cui sono stati presi in considerazione il suo stipendio standard e percentuali e rendimenti aggiuntivi.

Cinema e Stipendi: quanto ha guadagnato Schwarzenegger in Terminator?

Dicendo “Hasta la vista, baby” in Terminator 2 Arnold Schwarzenegger ha intascato 85,716 Dollari. Per Arnold la sua stella era davvero cresciuta al momento del sequel come dimostrato da lui stesso visto che è stato pagato con 15 milioni di Dollari per il film, rispetto ai 75.000 per il suo predecessore. Quei 15 milioni hanno portato A 700 parole dal T-800 di Schwarzenegger durante il Giorno del Giudizio, che equivale a 21.429 Dollari a parola. Per chi fosse interessato, Arnold ha guadagnato 1.293 Dollari per ciascuna delle 58 parole che ha detto mentre perseguitava Sarah Connor nell’iconico Terminator del 1984 di James Cameron. Ma non solo il compenso di Schwarzenegger è aumentato notevolmente tra il primo e il secondo film dove la sua paga è stata portata a un altro livello con Terminator 3: Rise of the Machines del 2003.

Schwarzenegger: quanto ha guadagnato in Terminator 3?

Inizialmente esitante a tornare senza la regia di Cameron, Arnold è stato costretto a partecipare al terzo film dopo che gli era stato offerto un ridicolo compenso di 30 milioni di Dollari con punti percentuali aggiuntivi. Inoltre, per ogni settimana in cui le riprese sono andate oltre il programma, l’attrazione principale del franchise ha ottenuto altri 1,6 milioni di Dollari e gli sono stati anche dati 1,5 milioni per jet privati, limousine, guardie del corpo, una palestra sul set e suite ad alto prezzo tra i vari luoghi di ripresa. Sebbene il suo numero di pay-per-words non sia noto per quel trequel, Arnold avrebbe guadagnato circa 4.000 Dollari per ogni secondo in cui era sullo schermo in Terminator 3.

Cinema e Stipendi: quanto vale la Serie Mission Impossible?

La serie Mission: Impossible è attualmente il gioiello della corona di Paramount Pictures. Dal lancio di questo franchise nel 1996 Paramount ha raccolto oltre 3,5 miliardi di dollari nelle sei film per Ethan Hunt di Tom Cruise. Mentre la Paramount ha generato entrate importanti da questa proprietà lo stesso vale anche per Cruise. Quando tutto fu detto e fatto con quella prima offerta la paga base e gli extra di Cruise ammontarono a ben 70 milioni di dollari. Di solito le folli acrobazie la maggior parte delle quali Cruise gira personalmente in Mission Impossible e i suoi successivi cinque follow-up che attirano l’attenzione ma quel primo film ha anche visto l’attore recitare un totale di 3.249 parole.

La paga di Cruise nel franchise significa che un importo pay-per-word per ogni film si traduce ancora in una cifra sbalorditiva. Nel caso di quel film del 1996 la prima immagine di Mission: Impossible ha fatto guadagnare a Cruise 21.545 Dollari per ogni parola che ha pronunciato nei panni di Ethan Hunt.

Cinema e Stipendi: quanto è stata pagata Sigourney Weave in Resurrection?

Alien: Resurrection è stato il film di Alien che ha offerto il più grande giorno di paga a Weaver, e le è stato dato un compenso di 11 milioni di Dollari e un credito di co-produttore per quel film. Quella quota si riduce anche come il miglior pay-per-word dell’attrice di questa serie, arrivando a 23.128 Dollari una volta che la sua paga base e le aggiunte sono state conteggiate. Questo è molto diverso dal primo film di Alien, in cui la Weaver è stata pagata solo 35.000 Dollari per il suo lancio in franchising, come protagonista nel ruolo di Ellen Ripley. Anche dopo il successo di quel film è stata solo la campagna del regista James Cameron che è riuscita a far ottenere all’attrice un milione di dollari di paga per Aliens.

Dal tanto diffamato Alien 3 la Weaver è stata in grado di ottenere una paga base di 4 milioni di Dollari con una quota del botteghino del film, e le sue azioni erano di nuovo aumentate al tempo di Alien: Resurrection, non da ultimo a come Sigourney era più di felice di vedere Ripley ucciso alla fine del terzo film.

Cinema e Stipendi: quanto ha guadagnato Liam Neeson in Clash Of The Titans?

L’attore Liam Neeson ha parlato della possibilità di tornare nei panni di Zeus per un terzo film di Titans. Quel film e il suo seguito di Wrath del 2012 sono stati entrambi stroncati sia dalla critica che dai fan, tuttavia Neeson è stato pagato rispettivamente 5 milioni di Dollari e 7 milioni di Dollari per Clash of the Titans e Wrath of the Titans. In termini di quanto equivale a ogni parola, è Clash che si è rivelato particolarmente favorevole per l’attore nordirlandese. Pronunciare solo 142 parole in Clash of the Titans, che si divide in 35.211 Dollari costanti per ogni parola pronunciata da Zeus di Neeson nell’offerta di Louis Leterrier del 2010. Sia Clash che Wrath hanno effettivamente realizzato un buon profitto solido amche se non spettacolare al botteghino.

Dato l’attuale panorama del cinema, sembra improbabile che la Warner Bros sia disposta a sborsare qualcosa come 125 milioni (Clash) o 150 milioni di Dollari (Wrath) che sono costati per realizzare le due voci esistenti in questo franchise.

Cinema e Stipendi: Johnny Depp quanto ha guadagnato in Alice?

Johnny Depp nel film di Alice nel paese delle meraviglie di Tim Burton nel 2010 si è rivelato estremamente redditizio per l’attore. Con 661 parole Depp si è guadagnato 66.606 Dollari a parola. In termini di pay-per-word Johnny aveva anche altri due film che erano appena usciti. Depp è stato pagato 19.209 Dollari a parola per The Tourist e 14.889 Dollari per ogni parola della sua straordinaria performance come atto principale di Edward mani di forbice di Burton.

Cinema e Stipendi: quanto ha guadagnato Chris Evans in Avengers?

Chris Evans in Avengers: Endgame ammonta a 102.740 Dollari a parola. Per un totale di 145 parole in Infinity War, la sesta uscita “full” di Cap sul grande schermo di Evans gli ha fatto guadagnare 15 milioni di dollari. Non la misura delle parole al minuto, ma vale anche la pena notare che il tempo di Downey Jr. in Spider-Man: Homecoming ha fatto guadagnare all’attore tra i 10 ei 15 milioni di Dollari il che dati i 15 minuti di tempo sullo schermo di RDJ in questo immagine equivale ad almeno 1 milione di Dollari al minuto sullo schermo. Anche Robert Downey Jr. ha ricevuto uno stipendio base di 500.000 Dollari per il primo film di Iron Man nel 2008.

Kurt Russell: quanto ha guadagnato per Soldier? 

La speranza era alta quando Russell fu annunciato come headliner del film d’azione fantascientifico Soldier di Paul WS Anderson nel 1998. Sfortunatamente solo due anni dopo la deludente Fuga da LA Soldier si è rivelato un vero disastro. Anche se il film in sé è stato una delusione totale il jacked Russell ha comunque intascato qualcosa come 20 milioni di Dollari per Soldier. Quella tariffa si riduce a 144,231 Dollari per ciascuna delle 104 parole pronunciate dal sergente Todd di Kurt “3465”. Per mettere in prospettiva quanto sia stato pessimo Soldier, non solo i critici hanno annientato il film ma la pellicola non è arrivata neanche lontanamente vicino al pareggio al botteghino, per non parlare del profitto. Da un budget di 60 milioni inclusa la paga di 20 milioni di Russell il quadro si è fermato a 14,6 milioni di Dollari.

Keanu Reeves: quanto ha guadagnato per Matrix?

Per The Matrix Reeves ha guadagnato 10 milioni di Dollari in anticipo per il film con un ulteriore 10 percento del totale lordo del film. Per il secondo e il terzo film della serie l’attore ha avuto un accordo che lo ha visto portare a casa un totale di 30 milioni di Dollari e quindi ottenere il 15 percento del lordo da Matrix Reloaded e The Matrix: Revelations. Insieme Keanu ha pronunciato un totale di 638 parole tra Reloaded e Revelations il che significa che il suo accordo per quei sequel ha pagato 159.393 Dollari a parola. L’attore per il secondo e il terzo film ha donato il denaro delle sue percentuali alle squadre di trucco e costumi che hanno lavorato a quei film.

Considerando come quelle due immagini hanno guadagnato oltre 1,2 miliardi a livello globale il gesto di Reeves ha finito per regalare circa 75 milioni di Dollari a quelle squadre, il che equivaleva a circa 1 milione a persona per ogni membro delle troupe trucco e costumi. Inoltre Keanu ha anche acquistato una motocicletta Harley Davidson per ciascuno degli stunt team coinvolti nei due sequel di Matrix.

Jack Nicholson: quanto ha guadaganato per Batman?

Nicholson ha portato a casa 6 milioni di Dollari per il film Batman. Ma quello che è stato l’asso nella manica dell’attore veterano è stato nel modo in cui ha negoziato un accordo di backend che lo ha visto ricevere 90 milioni di Dollari in più. In tutto il film Batman Jack ha pronunciato solo 585 parole di dialogo. Per la Warner Bros questo ha funzionato mentre pagavano all’iconico Nicholson un gigantesco 166.101 Dollari per ogni singola parola per il suo tempo trascorso nel film.

Pagina Twitter Warner Bros: https://twitter.com/wbpictures

 

Commenti