Bocelli incanta dalle Grotte di Frasassi

0
917
Bocelli incanta dalle Grotte di Frasassi

Uno spettacolo che ha lasciato senza fiato quello proposto venerdì 18 dicembre da Andrea Bocelli dalle splendide Grotte di Frasassi. Una performance intima e intensa con cui il tenore ha regalato un po’ di luce in queste insolite festività natalizie.

Andrea Bocelli ha incantato gli utenti del web, trasmettendo in diretta mondiale su Facebook il concerto “Silent Night – A Christmas prayer”. Si è trattato di un evento storico che ha registrato connessioni da ogni parte del mondo, dall’Egitto all’Inghilterra, passando per la Germania e la Colombia.

La diretta Facebook ha fatto immediatamente il giro del mondo con punte di oltre 16 mila persone collegate contemporaneamente durante il live. Anche successivamente gli utenti hanno continuato a condividere e ad apprezzare il concerto tanto che nelle successive 12 ore ha registrato oltre 600.000 visualizzazioni.

Cosa ha cantato Andrea Bocelli?

Il tenore aveva anticipato sulla sua pagina Facebook con queste parole il suggestivo evento: “Qui dove l’aria trasuda e le goccioline si trasformano in pietra; dove il paesaggio ritorna a un’epoca prima del regno del sole; dove la mano occulta del grande artista lavora da milioni di anni. Qui entrerò in punta di piedi, per celebrare la festa più bella di tutte, dedicata alla vita che trionfa su tutto“.

Durante il concerto il tenore Andrea Bocelli ha eseguito canzoni come “White Christmas”, “Silent Night”, “Caro Gesù Bambino”, “Fratello Sole Sorella Luna (Dolce è sentire)” e “Pianissimo”, accompagnato unicamente da Carlo Bernini, al pianoforte, e dalla ballerina classica Brittany O’Connor.

L’evento, diretto da Gaetano Morbioli, è stato trasmesso da due delle location più suggestive, ovvero la Sala Abisso Ancona, la più grande del complesso ipogeo marchigiano, e la Sala delle Candeline.


Bocelli canta l’Ave Maria e sceglie la Loreto benedetta


Questo spettacolo unico ha seguito l’uscita del nuovo album di Bocelli, Believe, che il tenore ha presentato con queste parole: “Il concetto alla base di  Believe  si basa su tre parole: fede, speranza e carità. Queste sono le tre virtù teologali del cristianesimo, ma del tutto indipendentemente da qualsiasi credo religioso sono anche le tre chiavi straordinarie per dare senso e completezza alla vita di ognuno di noi“.

Qui è possibile guardare lo spettacolo completo di A Christmas Prayer.

Commenti