Asso: Recensione, Trama, Cast

Nel 1981 usciva nei Cinema il film Asso.

0
354
asso

Nel 1981 è uscito nei Cinema il film Asso, diretto dai Registi Castellano e Pipolo.

I protagonisti principali sono Adriano Celentano e Edwige Fenech, è stata il sex symbol nei film di Lino Banfi.

Inutile dire che anche questo film di Adriano conquisto il pubblico Italiano e sopratutto ai giocatori di poker.

Leggi anche: Innamorato Pazzo: Recensione, Trama, Cast

Asso: Film

Adriano Celentano in questo film interpreta un giocatore di poker, che ha costruito la sua fortuna con questo gioco.

Il soprannome Asso deriva proprio dalla sua passione sfrenata per le carte.

Ma quando si comincia ad accumulare troppo denaro, arrivano i nemici che vogliono farti fuori.

Ma Asso sa il fatto suo, e continua imperterrito a vincere, facendo nascere gelosie e invidia in chi lo odia.

Asso è fidanzato con una bellissima donna, Edwige Fenech che però non sopporta questo suo hobby con le carte.

Per questo un giorno gli chiederà di smetterla, e lui sembrerà acconsentire giurandogli che avrebbe smesso per sempre.

Ma questa promessa viene infranta e riesce a vincere con il suo nemico di sempre.

Il proprietario del bar dove ha vinto manda un sicario che lo uccide per strada appena esce dal bar.

Asso riesce a tornare sulla terra col permesso di Dio per cercare di trovare un uomo facoltoso per sua moglie che possa aiutarla a vivere.

Anche se la storia è inverosimile Adriano riesce a farci divertire e a farci capire che nella vita i legami sono le cose più importanti, non i soldi.

Asso: Trama

Al momento di sposare la bellissima Silvia, Asso promette a se stesso e alla moglie di rinunciare per sempre alla sua passione, quella delle carte.

Dove si è conquistato una grande fama ed anche quel soprannome come riconoscimento della sua indubbia abilità.

La prima notte di nozze, però, i buoni propositi svaniscono.

Asso si reca al solito bar, dove riesce a vincere una grossa somma battendo uno dei suoi più pericolosi rivali, il “Marsigliese”.

Purtroppo per lui, tornando all’alba verso casa, incontra il Sicario, che lo uccide freddamente.

Per ordine di Bretella, il proprietario del bar, invidioso della fortuna di Asso sia al gioco che con Silvia.

Ma una fine così improvvisa non può rimanere senza seguito.

Anche se morto, Asso ottiene il permesso di tornare dalla moglie.

E dopo averla convinta di essere ormai niente più che un fantasma, promette di cercarle un marito facoltoso per assicurarle un futuro.

Asso: Cast

 Edwige Fenech

Adriano Celentano

Renato Salvatori

Sylva Koscina

Gianni Magni

Se volete vedere il film sintonizzatevi stasera 7 Agosto su Rete 4 alle ore 23:42.

Vi lascio al trailer del film, buona visione.

Commenti