“Alice canta Battiato” per omaggiare l’artista

0
430
Alice canta Battiato

Sono disponibili da ieri, 11 giugno, i biglietti per l’attesa tappa fiorentina dello spettacolo “Alice canta Battiato”. La cantante si esibirà domenica 25 luglio all’Anfiteatro delle Cascine nell’ambito della rassegna Ultravox per omaggiare l’artista recentemente scomparso.

Perché “Alice canta Battiato”?

Il sodalizio artistico con Battiato ha caratterizzato una parte importante del percorso musicale e professionale di Alice. Nel nuovo tour “Alice canta Battiato”, Alice sarà accompagnata al pianoforte dal maestro Carlo Guaitoli, per tanti anni collaboratore di Battiato in qualità di pianista e direttore d’orchestra. Alice riesce ad omaggiare l’artista siciliano con autenticità ed eleganza, sia perché sua amica e collaboratrice dagli esordi, ma soprattutto per quell’affinità artistica che da sempre li ha legati e che la rendono un’interprete unica della musica di Franco Battiato.

Informazioni riguardo i biglietti

Si possono acquistare i biglietti per assistere alla tappa fiorentina “Alice canta Battiato” primo settore 35 euro, secondo settore 30 euro, posti numerati, online su www.ticketone.it e nei punti prevendita di Box Office Toscana.


Affinità musicali: Battiato e le sue tante collaborazioni


Chi è Alice

Alice, nome d’arte di Carla Bissi, è una delle cantautrici italiane più note ed amate dal grande pubblico. Una delle sue canzoni più famose è sicuramente “Per Elisa”, scritta insieme a Franco Battiato e al violinista compositore Giusto Pio. Con questo brano vinse il Festival di Sanremo nel 1981 e si impose nelle hit parade nazionale e internazionale. Per questo si sente forse anche in debito verso il grande maestro e realizza “Alice canta Battiato”.

Immagine concessa dall’ufficio stampa.

Commenti