Zooey Deschanel: immersione nella musica

Una coincidenza trasformatasi in occasione

0
658
Zooey Deschanel

Dicono che ogni essere umano possieda almeno un sosia in qualche angolo terrestre. Non è frequente che queste due anime simili s’incontrino. Eppure, ogni tanto accade anche questo. È ormai nota la somiglianza tra la cantante Katy Perry e l’attrice Zooey Deschanel. Ecco che dunque le due stelle sfruttano questa coincidenza. E lo fanno anche attraverso il mondo dello spettacolo.

Zooey Deschanel e Katy Perry: cosa scaturisce dalla loro somiglianza?

Molte coppie di gemelli/e omozigoti usano scambiarsi le rispettive identità. C’è chi lo fa per gioco. Chi per convenienza. Zooey Deschanel e Katy Perry non sono legate da un rapporto di sangue. Semplicemente, si tratta di un equivoco poi diventato conveniente e divertente da più punti di vista. È trascorso ormai più di un decennio da quando Katy Perry, originaria della città di Santa Barbara in California, si trasferisce a Los Angeles. Qui, ai cittadini non sfugge un’analogia tra il suo volto e quello di un’altra donna. Mentre la cantante esplora la città degli angeli, sempre più persone la fermano. Credono che questa nuova concittadina sia l’attrice Zooey Deschanel. In fondo, non è raro imbattersi in una star del cinema in questa metropoli californiana. Quegli occhi di ghiaccio e quei capelli scuri ingannano i sensi di molti.

All’inizio l’artista trova questa coincidenza divertente. Ci ride su. E in fondo, non le dispiace essere scambiata per una nota stella del grande schermo. Tuttavia, accade poi che questo piccolo fraintendimento si trasforma in convenienza. Katy Perry si finge Zooey Deschanel per entrare in alcuni locali e clubs della città. Quando infatti la cantante mette piede a Los Angeles, la sua fama non esiste ancora. Il mondo della musica è ancora in attesa dei suoi singoli. Non possedeva né le conoscenze né le disponibilità economiche per accedere ad alcune realtà. Sarà poi il mondo dello spettacolo a unire Zooey Deschanel e Katy Perry. Ora questa somiglianza viene sfruttata dalla cantante all’interno del video di “Not the end of the world”. Il suo nuovo brano.

“Non è la fine del mondo”

Ecco parte deil testo di “Not the end of the world, il singolo che coinvolge Zooey Deschanel.


“You can catch a star if the sky is falling down
There’s a golden lining up in every single cloud
You can take a frown turn it all the way around
All the way around, all the, all the way around
A fortune teller told me the power’s in your mind
You might see a cliff, but I see a way to fly
Flipping off the flop, now I just enjoy the ride
Just enjoy the world, yeah, I just enjoy the ride”


“Puoi raccogliere una stella, se senti che il mondo sta crollando
C’è una linea dorata in ogni singola nuvola
Puoi prendere un broncio e stravolgerlo del tutto
Del tutto, del tutto
Un indovino mi ha confidato che il potere è nella nostra mente
Dove vedi un dirupo, io vedo un’occasione per spiccare il volo
Ho cambiato i miei piani, adesso mi godo il viaggio
Ammiro il mondo, sì, mi godo il viaggio”.

Avete presente il film “Quel pazzo venerdì”? La pellicola racconta di uno scambio d’identità fra madre e figlia. Una si ritrova nel corpo e nei panni dell’altra. Una trama del genere coinvolge Zooey Deschanel e Kety Perry all’interno del brano. L’attrice viene scambiata dagli alieni per una cantante. Dunque, si ritrova a dover tenere un concerto. Taylor Swift commenta l’idea con un tweet, trovandola geniale. In effetti, non era previsto il gioco d’immagini. Il messaggio è chiaro. Vivere non è semplice. Soprattutto di questi tempi. Non siamo soli nella sofferenza. Quindi non è utile desiderare l’esistenza altrui. Poiché non conosciamo l’inferno che gli altri stanno attraversando. Tuttavia, possiamo farci forza. Scorgendo quella sfumatura dorata tra le nuvole.


Katy Perry e le altre: emancipazione o sfruttamento?



Commenti