Woodoo Fest 2019, musica nel bosco

0
1034

Un festival immerso nella natura, per ballare musica indie e rap e scoprire le potenzialità dell’arte alternativa, tutto in chiave eco-sostenibile. Il Woodoo Fest 2019, giunto alla sua quinta edizione, si svolgerà nell’Area Feste di Cassano Magnago, in provincia di Varese, dal 17 al 21 luglio. Quest’anno il Woodoo Fest propone una line up unica, ricca di nomi famosi nel mondo dell’indie, del rap e del trap, e con tante novità all’insegna dello street food, del relax e del green. Per gustare appieno questa esperienza gli organizzatori consigliano di prenotare una piazzola nella nuova area camping, completamente immersa nel verde.

alt="woodoo fest"

Un programma ricco di artisti importanti

Il Woodoo Fest 2019 si presenta con una line up esclusiva. Un programma di 4 giorni con tanti artisti che si alterneranno sul palco al ritmo della musica indie, rap e trap. Ad aprire uno dei festival più importanti del Nord Italia, completamente immerso nel verde, saranno i Tre Allegri Ragazzi Morti, storica band di Pordenone. Seguiranno le esibizioni di Eugenio In Via di Gioia, ironica band torinese, di Brenneke, musicista di Busto Arsizio ed ex chitarrista della band milanese Il Fieno, e dei Poetry Slam. L’afterparty sarà affidato al dj set Cumbia.

alt="canova"

La seconda serata del festival, giovedì 18 luglio, sarà aperta dall’esibizione dei Canova, band indie pop milanese, alla quale seguirà quella di Fulminacci, giovane cantautore romano molto apprezzato. Seguiranno sul palco Jesse The Faccio, artista padovano dall’anima Lo Fi e rock, e Di Meglio. Al termine della serata sarà possibile scatenarsi nell’afterparty della Discoteca Paradiso. Venerdì 19 luglio, invece, sarà il giovane rapper romano Federico Bertollini, in arte Franco 126, ad aprire la terza serata del Woodoo Fest. Seguirà l’esibizione del cantautore rapper Dutch Nazari e quella della rivelazione del rap italiano, Massimo Pericolo. E ancora, sul palco, ci sarà il contemporary soul di Venerus, la musica elettronica e pop del cantautore laziale Dola, i Biro e gli Handlogic. A chiudere la serata, con l’afterparty, ci sarà la musica di Linoleum It Pop Club.

alt="woodoo fest"

Ad inaugurare la serata di sabato 20 luglio sarà il Dj Set Ivreatronic (w/ Cosmo, Enea Pascal, Foresta, Splendore), seguito dall’esibizione del rapper italiano Corrado Grilli, in arte Mecna e da quella del cantautore e musicista romano Claudio Rossetti, in arte Clavdio. Seguirà, poi, la musica di Masa Masa e dei Black Beat Movement, mentre l’afterparty sarà animato dal dj set di This Is Not. Infine, la serata conclusiva di domenica 21 luglio sarà aperta dall’alternative rock di Fast Animals and Slow Kids, seguiti sul palco dal cantautore italiano Giorgio Poi. Sul palco saliranno poi La Rappresentanza di Lista della Casa Maldive, con i loro ritmi indie pop, seguiti dai Mòn e dai Millepunti. Il festival si chiuderà in nottata con l’afterparty curato da Canta Indie Canta Male.

alt="ivreatronic dj set"

Le novità del Woodoo Fest 2019

Il Woodoo Fest non è solo musica. Tante sono le novità di questa edizione, a cominciare dalla rinnovata attenzione al mondo culinario “on the road”. Sarà protagonista quest’anno la Street Food Parade, la rassegna culinaria con proposte provenienti dal mondo dello street food. Ma il Woodoo Fest dà un ampio spazio anche all’ecosostenibilità. In collaborazione con CrowdForest, l’associazione internazionale che si propone la riforestazione delle zone boschive danneggiate da incendi e tempeste, l’organizzazione del Woodoo Fest e i suoi volontari parteciperanno alla pulizia del bosco prima del festival, contribuendo così alla salvaguardia e alla tutela dello scenario naturale che ospiterà l’evento. L’iniziativa è già stata lanciata sui social con giochi interattivi mirati alla sensibilizzazione e all’informazione con l’approccio ottimista che da sempre contraddistingue il Festival nel Bosco.

alt="woodoo fest"

Altra novità dell’edizione 2019 del Woodoo Fest è la partnership con lo Ied, Istituto Europeo di Design, grazie alla quale saranno proposti due workshop. Uno di questi workshop è sull’illustrazione e serigrafia e l’altro sull’art-collage. L’obiettivo di questi due workshop è quello di offrire al pubblico un’esperienza coinvolgente legata ai nuovi scenari dell’arte e della tecnologia attraverso brevi attività pratiche che utilizzano un approccio innovativo al progetto. Entrambi i workshop hanno come focus l’ecosostenibilità e promuovono il riutilizzo, il riciclo e l’attenzione alle necessità dell’ambiente, in perfetta sintonia con lo spirito del Woodoo Fest.

Woodoo Fest è anche relax

Il Woodoo Fest è completamente immerso nel bosco. Un festival musicale a contatto con la natura, che permette di trascorrere vari momenti di relax. L’Area Feste di Cassano Magnago, infatti, dispone di una vera e propria area in cui i partecipanti possono concedersi qualche ora di tranquillità e di riposo. Un’area relax suggestiva, dotata di amache, divani e sdraio. Un’altra area, invece, è riservata agli espositori di hobbisti e artigiani, che esporranno le loro originali creazioni. Infine, un’area bar dove poter sorseggiare birre artigianali o cocktail ricercati.

Per informazioni e prevendite è possibile consultare il sito www.woodoofest.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here