The Pussycat Dolls: annunciata la reunion – TUTTI I DETTAGLI

The Pussycat Dolls ritornano dopo circa dieci anni di stop per un nuovo tour. Una grande occasione per tornare ad infiammare i palchi di internazionali...

0
1390

L’ultima girlband iconica degli anni 2000, nonché l’ultima a mettere su un vero e proprio impero commerciale in USA andando oltre un paio di hit, sta per riaprire i battenti. Dopo anni di rumors e speculazioni, infatti, The Pussycat Dolls stanno per tornare a infiammare i palchi sia attraverso delle performance televisive che in un vero e proprio tour. Un progetto, è quasi inutile sottolinearlo, che prende spunto dal grandissimo successo della recente reunion delle The Spice Girls, anche loro tornate in scena nel settore degli spettacoli live con tour dai profitti davvero altissimi.

Rispetto alle altre girlband, The Pussycat Dolls hanno sempre avuto un’impostazione diversa: le ragazze erano infatti un Burlesque Group con un’unica cantante solista (la bravissima Nicole Scherzinger) ed il resto della ciurma attivo in qualità di coriste e ballerine: una formula che ha portato dopo un po’ a delle accese polemiche, ma che per alcuni anni ha portato a milioni e milioni di copie vendute grazie al talento di Nicole, al carisma di tutte loro e ad un repertorio molto forte. Ciò non toglie, però, che anche le altre ragazze fosse brave cantanti: i loro lavori da soliste parlano un po’ per tutte, e chissà che adesso in queste nuove performance non ci sia un po’ meno attenzione sulla sola Nicole Scherzinger ed un po’ di maggiore sinergia da vera girlband.

The Pussycat Dolls – le date di tutti gli spettacoli live

Il primo step per il ritorno dal vivo delle Pussycat sarà televisivo: sicuramente meno “potenti” delle Spice, per l’oro l’aiuto dei mass media è essenziale per ottenere abbastanza attenzione mediatica; per questo le ragazze di esibiranno a Good Morning Britain il 28 novembre ed a X Factor UK il primo dicembre. Nicole Scherzinger e compagne puntano quindi tutto sul mercato numero uno per i gruppi vocali, sull’unica nazione occidentale che ha continuato a regalarci più di un fenomeno pop del genere anche durante questo decennio. Del resto anche il tour, per adesso, riguarderà solo il Regno Unito: di seguito delle date annunciate finora.

  • 5 aprile – 3 Arena di Dublino, Irlanda
  • 6 aprile – Motorpoint Arena di Cardiff, Regno Unito
  • 8 aprile – Arena di Birmingham, Regno Unito
  • 9 aprile – Motorpoint Arena di Nottingham, Regno Unito
  • 11 aprile – The SSE Hydro di Glasgow, Regno Unito
  • 12 aprile – Utilita Arena di Newcastle, Regno Unito
  • 14 aprile – Arena di Manchester, Regno Unito
  • 15 aprile – First Direct Arena di Leeds, Regno Unito
  • 17 aprile – O2 Arena di Londra, Regno Unito
Commenti