TEKLA: dal 26 aprile esce “NUVOLE E MARE” il nuovo singolo

0
108

TEKLA, dal 26 aprile in radio e sui digital store esce con “NUVOLE E MARE”, il nuovo singolo che focalizza l’attenzione sull’apprezzare la bellezza delle cose intorno anche se tutto induce a pensare al peggio. Avevamo intervistato l’artista Tekla in occasione dell’uscita il 23 febbraio in radio e sui digital store di “Male”, il precedente singolo raccontato su OnlyFans. Ora andiamo a sapere di più nel nuovo singolo “Nuvole e mare”.

Tekla torna con “Nuvole e mare”

Tekla da venerdì 26 aprile 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale con il nuovo singolo “Nuvole e mare” (LaPOP).

“Nuvole e mare” è un brano che suona primavera e leggerezza, assapora i primi caldi ed accenni alla salsedine. Il ritmo è vintage e funky, dalle batterie alle chitarre, si contraddistinguono principalmente per il loro andamento fortemente accentato. “Nuvole e mare” invita a vedere il lato buono delle cose anche quando intorno tutto ci fa pensare al peggio, finché sopra la testa c’è il cielo, c’è anche soluzione.

Cosa descrive “Nuvole e mare” di Tekla?

Lo story telling racconta quanto sia necessario, per riuscire a godersi ogni aspetto dell’esistenza sia essenziale, non chiudersi in sé e nelle proprie prospettive. Nuvole e mare sono per tutti elementi che scorrono e continuano ad esistere nonostante il nostro tran-tran e la nostra routine, solo quando ci fermiamo apprezziamo la bellezza della calma e del fondamentale naturale. Il lento scorrere ed il cambio di flusso, ritmo e condizioni.

La copertina è volutamente un vintage moderno, i nostri genitori e nonni conoscono bene le pubblicità anni ‘60, è da esse che ho preso ispirazione. È un’immagine provocatoria, il bicchiere di latte in spiaggia, fuori contesto totalmente. Un’esplosione a pochi km dal mare che però non preoccupa nessuno, anzi sorrisi e smartphone accesi, come se nulla fosse. Cani robot che sicuramente non causano problemi alla spiaggia e un bel free wi-fi così da poter ridurre al minimo l’aspetto sociale anche nell’unico contesto rimasto incontaminato. Per quanto la tecnologia evolva e noi siamo inequivocabilmente dipendenti da essa, il reale benessere è strettamente legato alla natura, sia dell’ambiente che delle nostre abitudini. Un tv al plasma non riprodurrà mai la bellezza dell’oceano, visto e annusato da vicino.


Spiega l’artista a proposito del brano

“Nuvole e mare è stata scritta mentre mi trovavo a Lanzarote ed avevano appena iniziato a parlare della guerra in Ucraina, ho compreso che affianco a noi, fosse iniziato uno scontro che sarebbe stato per tutti una sconfitta. Successivamente ho temuto che il conflitto potesse essere meno circoscritto, ed ho pensato alla mia metà che era oltreoceano e quanto potesse essere limitante questo fattore. Poi ho messo da parte il pessimismo ed ho pensato a quanto infondo sia necessario coltivare una visione positiva nonostante intorno ci siano scontri e disgrazie. Cercando di trovare un senso a qualcosa che non lo ha come la guerra in primis. Ritrovando gioia nelle piccole cose, essenziali, guardando fuori dalla finestra della camera guardando le nuvole rapide sparire e l’oceano farmi compagnia.”

Per presalvare il brano: https://lapop.lnk.to/nuvolemare

Chi è Tekla?

Francesca in arte Tekla nasce nel giugno del ’94 a Bologna. Sin da giovanissima si dimostra appassionata di poesia e musica.

All’età di dodici anni partecipa al concorso L’Italia che canta 2006. Si tratta del primo palco e la prima esperienza televisiva. Le regalano una piccola consapevolezza e curiosità nell’approfondire questo percorso. Vince il Premio Qualità. Questa magica esperienza è lo stimolo ad avviare un percorso di studio canoro insieme alla jazzista e concertista americana Irene Robbins.

Nel 2014 pubblica in modo indipendente il suo primo singolo: Sola e Sporca.

L’anno dopo, il 2015 inizia il percorso musicale su Rai2, al talent The Voice of Italy.

Nel 2016 Fonoprint Studios è il primo contratto discografico con cui Tekla pubblica “Via”, brano curato da Cristian Riganò.

Nel 2017 produce Marama il suo primo album con influenza afro-pop e afro-beat.

Dal 2019 inizia un percorso indipendente di autoproduzione, che comprende include la creazione di testi e suoni per altri artisti, inizia così diverse collaborazioni in veste di autrice. Una collaborazione dalla quale è nato un progetto di duo femminile è quella con Ilaria. Le due hanno pubblicato insieme “Isola”, “Déjà vu”, “NON PERDO MAI”, i singoli “Eh Bam Bam” (prod. Double Deejay) e Correre. A novembre esce il nuovo singolo solista “A volte capita”, seguito a dicembre da “Tutte le volte”. A febbraio 2024 esce il singolo “Male”.

Instagram | TikTok | Facebook | YouTube | Spotify

https://spettacolo.periodicodaily.com/dal-23-febbraio-in-radio-e-sui-digital-store-male-il-nuovo-singolo-di-tekla-raccontato-su-onlyfans/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here