Stranger Things: terzo episodio terza stagione

0
818

Che cosa succede nel terzo episodio della serie tv Stranger Things? I nostri piccoli protagonisti devono affrontare una nuova minaccia.

La fine di un’amicizia

Will è l’unico dei protagonisti ad essere rimasto nel mondo dell’infanzia. Continua a voler giocare a D&D nella parte di “Will e il Saggio” mentre immagina scenari fantastici perché è fondamentale nella loro amicizia. Gli altri due, Mike e Lucas, sono più che altro interessanti alle rispettive ragazze e accusano Will di non essere interessato alle ragazze, forse perchè ancora troppo bambino. Allo stesso tempo anche Dustin viene tagliato fuori: oramai fa coppia fissa con Steve.

In una scena strappalacrime Will torna al “fortino Byers” dove si rifugiava da bambino. Osserva le foto di gruppo risalenti alla prima stagione e si pente di aver creduto che l’amicizia sarebbe durata per sempre.

Eleven e Max

Le due ragazze sono sempre più unite, organizzano più in un pigiama party nelle rispettive case e Hopper ne è particolarmente felice. In una scena divertente è già pronto a sgridare Eleven e Mike, ma poi scopre che in realtà “sua figlia” è in compagnia della sua nuova amica. Insieme provano a risolvere il caso della scomparsa della bagnina. Infatti, Eleven ha trovato la sua borsa macchiata di sangue in casa di Billy e vuole risolvere il mistero.

Decifrazione del codice

Dustin, Steve e Robin sono il nostro nuovo trio preferito. Robin diventa sempre più importante perché è l’unica in grado di tradurre e decifrare il codice in russo. Sarà lei a scoprire a che cosa fanno riferimento le strane frasi. Alcuni negozi all’interno del nuovo centro commerciale nascondono una rete di scambi illegali. Di che cosa si tratta?

Una notizia poco credibile

Nonostante la pericolosità dei ratti, nessuno della redazione del Hawkins Post crede a Nancy. La ragazza viene ridicolizzata e invitata a lasciar perdere. I giornalisti le nascondono persino un topo finto nell’armadio per prendersi gioco di lei e Nancy comincia davvero a spazientirsi. Anche Jonathan la incoraggia a mettere da parte la notizia, anche se continua ad assecondarla a causa dell’amore che prova per lei.

Nuove vittime

Alla fine dell’episodio Billy diventa una minaccia concreta. Dopo aver rapito e “stregato” Heather, ora ha arruolato anche i genitori di quest’ultima. In particolare, il padre della ragazza è anche il direttore della testata in cui lavorano Nancy e Jonathan e questo avrà inevitabili conseguenze.

Conclusioni

La stagione era iniziata lentamente, ma adesso si fa molto più avvincente. Il Mind Flayer è di nuovo ad Hawkins e non si sa ancora per quale motivo stia utilizzando i ratti. Le storie d’amore vengono messe da parte per concentrarsi sul nemico e sui problemi che i protagonisti devono risolvere. Finalmente Joyce riesce a convincere Hopper della possibile esistenza di un enorme campo magnetico in città che sicuramente sarà fonte di pericolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here