Stranger Things: la quarta stagione è l’ultima?

0
381
Stranger Things: cosa succede dopo la quarta stagione?

Stranger Things: cosa succede dopo la quarta stagione? A parlare del futuro dello show sono i creatori, i fratelli Matt e Ross Duffer.

LEGGI ANCHE: Stranger Things: gli ideatori accusati di plagio

Stranger Things: cosa succede dopo la quarta stagione?

I creatori di Stranger Things Matt e Ross Duffer hanno parlato del futuro dello show durante e oltre la sua quarta stagione.

La terza stagione della serie di fantascienza si è conclusa a luglio dello scorso anno. È stata rinnovata per una quarta stagione da Netflix. David Harbour, una delle star dello show, ha suggerito che la sua data di uscita è attualmente incerta.

La quarta stagione sarà l’ultima?

Alla domanda in una nuova intervista con The Hollywood Reporter se quella quarta stagione sarà l’ultima, Ross Duffer ha risposto: “La quarta stagione di Stranger Things non sarà la fine. Sappiamo qual è la fine e sappiamo quando è. “

Ha aggiunto che l’attuale emergenza sanitaria ha dato a lui e a suo fratello “il tempo di guardare avanti, capire cosa è meglio per lo spettacolo”, e che “iniziare a scrivere ci ha dato un’idea migliore di quanto tempo abbiamo bisogno per raccontare quella storia “.

Per quanto riguarda le riprese della quarta stagione, ha sottolineato che “la priorità è la sicurezza del cast e della troupe” e che il programma dello show sarà costruito tenendo presente questo.

“Abbiamo avuto molto più tempo per lavorare sulle sceneggiature”, ha aggiunto Matt Duffer.“Per la prima volta, abbiamo tutti i copioni scritti e siamo in grado di esaminarli come un intero pezzo e apportare modifiche”.

Stranger Things ha iniziato lo streaming su Netflix nel 2016 e da allora è diventato uno dei preferiti dai fan.

Il rinnovo della quarta stagione è stato annunciato nel settembre dello scorso anno con lo slogan: “Non siamo più a Hawkins”, suggerendo che lo spettacolo potrebbe spostarsi dalla città immaginaria di Hawkins, nell’Indiana.

Commenti