Spencer: Kristen Stewart porta Lady Diana a Venezia 78

0
1432

Spencer: Kristen Stewart e Lady Diana. Passano gli anni ma non passa l’amore che le peraone hanno per lei. Il suo ricordo è ancora vivido nella memte delle lersone. E ancora una volta si cerca di ripercorrere la sua vita. Lo fa Pablo Larrain con Spencer, in concorso a Venezia 78.

Cosa ha detro Pablo Larrain su “Spencer”?

Larrain parlando del film ha detto: “Diana icona famosa, giovane bellissima ma soprattutto persona capace di stabilire, pure in una situazione così privilegiata, un contatto con le persone, un’empatia immediata, che la faceva scendere in terra, nell’ordinary people”, spiega Larrain. (Spencer: Kristen Stewart)

Di cosa parla “Spencer”?

Il film si concentra nel weekend in cui Diana sofferente, fragile, decise di riprendersi la vita: era il Natale del 1991 trascorso con la famiglia reale nel castello di Sandrigham nel Norfolk spartanamente tenuto al gelo per scelta della regina Elisabetta. Tre giorni di disperazione e di tentativi di smarcarsi da una famiglia che non sopportava più mentre i fotografi avevano scatti più per lei che per The Queen

Spencer: Kristen Stewart

Parlando del personaggio di Diana ha detto: “Il tocco di Diana è irraggiungibile – aggiunge Kristen Stewart – è stato un impegno grande interpretarla mi è piaciuta la sua follia, imprevedibilità, l’ansia di essere libera in un contesto che era davvero una gabbia dorata in cui anche togliersi le scarpe e correre era vietato, i suoi vestiti erano come un’armatura. Ecco spero di aver fatto capire quanto fosse vitale e libera, un’autentica outsider”. (Spencer: Kristen Stewart)

Spencer: Kristen Stewart

“Credo che sia qualcosa con cui è nata- ha spiegato- un’energia penetrante e la cosa triste di Diana è che aveva questa normalità ed era tuttavia così isolata e sola. Dava luce ma non la riceveva indietro, siamo tutti lo specchio dell’altro. I britannici sono rigidi ma vedo lei è mi sembra molto diversa”.

Commenti