Queen: concerto di beneficenza per l’Australia

0
1008
Queen: concerto di beneficenza per l'Australia

Brian May conferma che i Queen suoneranno il concerto a beneficio degli incendi boschivi australiani in stile Live Aid.

Live Aid 2.0

Brian May ha confermato che ai Queen è arrivata la proposta di suonare durante il concerto di beneficenza per gli incendi boschivi in ​​stile Live Aid il prossimo mese. Tra gli incendi devastanti in tutto il paese, uno spettacolo di raccolta fondi avrà luogo presso lo stadio ANZ di Sydney il 16 febbraio.

I promotori TEG Dainty e TEG Live hanno dichiarato di essere in trattative con diversi artisti globali e star locali. L’esibizione permetterà di raccogliere fondi per gli sforzi di recupero e salvaguardia dell’ambiente. Ovviamente non potevamo mancare i musicisti di “We Will Rock You” e Adam Lambert e suoneranno nello stesso stadio la sera prima.

La dichiarazione di Brian May

Brian May, leggenda della chitarra e attivista per i diritti degli animali, ha confermato la proposta per il concerto di beneficenza. I Queen stanno “attentamente” considerando le opzioni. Brian May sta anche lavorando per promuovere la campagna Amazing Grace di Save Me Trust per aiutare a salvare il numero in calo di ricci della Gran Bretagna.

Parlando fuori dal parlamento di Westminster, Londra, mercoledì (08.01.20) ha dichiarato:

“Certo, ci andremo molto presto, lo stiamo guardando molto attentamente. Ci è stato chiesto di fare un concerto di beneficenza o di far parte di un concerto di beneficenza, un po ‘come il Live Aid, se vuoi, per cercare di aiutare le vittime dell’incendio. Certo, sono molto preoccupato per gli animali. Ci sono 24 persone che sono morte, il che è una tragedia in sé, ma mezzo miliardo di animali è quasi inconcepibile.”

Brian ha aggiunto che non c’è ancora nulla di ufficiale, perché “non sappiamo quale sarà la situazione tra sei settimane “.Tuttavia, stanno sicuramente “cercando di fare qualcosa del genere”.

Le leggende del rock Queen suonarono al Live Aid allo stadio di Wembley nel 1985 con il grande frontman Freddie Mercury.

Commenti