Pokémon – la nuova serie avrà un protagonista tutto nuovo!

"Pocket Monsters", la nuova serie dei Pokémon, potrà contare su un protagonista completamente inedito: Gou. Ma che fine farà Ash? Ecco ciò che c'è da sapere.

0
767

A differenza di altri fenomeni globali nati nello stesso periodo, i Pokémon continuano ad essere un franchise di grandissimo successo capace di macinare un successo incredibile in tutto il mondo anche dopo 20 anni dalla sua nascita. Fra fumetti, serie animate, film, videogiochi, app per telefonino, giochi da tavola e quant’altro, il franchise non conosce il benché minimo declino e continua ad intrattenere milioni di persone in tutto il mondo.

Per questa ragione è attualmente in fase di produzione una nuova serie animata sui Pokémon, un vero e proprio reboot dato che la serie originale si è conclusa con la vittoria da parte del protagonista Ash del campionato della Lega Pokémon. La nuova serie sarà intitolata “Pocket Monsters” e, a sorpresa, non vedrà più Ash come suo unico protagonista: ad affiancarlo troveremo un personaggio completamente nuovo, Gou, il quale sarà centrale tanto quanto Ash nella trama dell’intera serie.

Ash insieme al suo nuovo co-protagonista Gou

Per quello che sappiamo, Gou non sarà troppo diverso da Ash, o quantomeno dall’Ash che abbiamo conosciuto quando tutto ebbe inizio: 10 anni e il sogno di catturare quanti più Pokémon è possibile – soprattutto Mew, un “mostriciattolo tascabile” particolarmente raro che gli è rimasto impresso fin dall’età più tenera. Come potete intuire dalla foto che precede questo paragrafo, anche lui avrà un “suo Pikachu”: si tratta di Scorbunny, Pokémon di tipo fuoco con le sembianze di un coniglio.

I due protagonisti visiteranno tutte le regioni incluse nell’universo Pokemon: una bella differenza rispetto alle precedenti stagioni della saga, incentrate ciascuna su una regione diversa. Un’altra grande novità della stagione sarà, infine, il debutto animato dei Pokémon di generazione 8ava, presenti anche nei nuovi giochi in uscita a Novembre.

Scorbunny, il Pokémon prediletto di Gou

Presumibilmente, così come Pikachu, anche Scorbunny non viaggerà all’intero della Sfera Poké, il “contenitore” che fa invece da tana tascabile a tutti gli altri Pokémon. Sarà interessante verificare, a questo punto, quali saranno le dinamiche precise della serie: è assodato che Gou non sarà un rivale di Ash ma un perfetto alleato, che i due avranno ruoli quindi identici nella serie, ma non è stato rivelato nulla circa il rapporto che di creerà fra Pikachu e Scoorbunny.

In altre parole, saranno anche loro perfetti alleati o ci sarà un minimo di competizione fra i mostriciattoli prediletti della serie? Il rapporto fra i due Poken Monsters potrebbe essere uno degli elementi più interessanti della serie, ragion per cui c’è da sperare che i suoi creatori abbiano gestito la faccenda in maniera originale.

LEGGI ANCHE: Kiss: esiste un pokemon dedicato a Gene Simmons

Commenti