Morto Hilton Valentine, chitarrista degli Animals

Creò uno dei più celebri riff della storia della musica, l’intro a “The House Of The Rising Sun”

0
2322
Morto Hilton Valentine

Hilton Valentine, chitarrista e co-fondatore degli Animals, è morto all’età di 77 anni. Il musicista, presente nella Rock and Roll Hall of Fame, ha creato uno dei più celebri riff della storia della musica, l’intro a “The House Of The Rising Sun”. Le cause della morte non sono ancora note.  

E’ morto Hilton Valentine degli Animals

L’etichetta discografica Abkco ha annunciato che è morto all’età di 77 anni Hilton Valentine, il chitarrista e co-fondatore della band degli anni ’60 Animals. Abkco, con un post su Twitter, ha ricordato che il suo stile chitarristico era “pioneristico”. Ha scritto: “Le nostre più sentite condoglianze vanno alla famiglia e agli amici di Valentine per la sua scomparsa all’età di 77 anni. Un membro fondatore e chitarrista originale degli Animals, Valentine è stato un chitarrista pioniere che ha influenzato il suono del rock and roll per i decenni a venire”. Valentine aveva creato uno dei riff più famosi e riconoscibili della storia della musica rock con la sua intro a “The House Of The Rising Sun”, riconosciuta dalla “bibbia della musica Rolling Stone” come una delle più grandi canzoni di sempre.

Chi era la band?  

Gli Animals si sono formati nel 1963 a Newcastle e nel 1964 si trasferirono a Londra.  Il gruppo era composto dal cantante Eric Burdon, il bassista Chas Chandler, l’organista Alan Price e il batterista John Steel. Ebbero un grande successo nel 1964 con “The House Of The Rising Sun” e con la successiva “Don’t Let Me Be Misunderstood”. Nel 1966 il gruppo si sciolse. Hilton Valentine prese poi parte alle riunioni nel 1975 e nel 1983, oltre che a guidare dei piccoli gruppi fino al 2001. Negli ultimi anni, Valentine, che viveva nel Connecticut, era tornato alla musica skiffle e aveva formato la band Skiffledog che è stata in tour negli Stati Uniti e nel Regno Unito, e aveva pubblicato 2 album. Valentine inoltre è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame insieme al resto del gruppo nel 1994.


Leggi anche: “SOPHIE” Xeon: annunciata la morte della produttrice

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here