“Madame X”: il docufilm con Madonna

0
411

Madonna presenta e condivide il primo trailer del suo prossimo docufilm intitolato “Madame X”.

“Madame X”: cos’è?

Il film concerto prodotto da Paramount, Madame X, che è stato presentato in anteprima al Times Square Edition Hotel di New York City lo scorso giovedì 23 settembre. Madonna è in forma smagliante e continu ad essere un’ispirazione, oggi come negli anni ’80 e ’90. Madame X cattura il tour unico dell’icona pop, che per il momento ha deciso di aprire ogni spettacolo a un paio di migliaia di persone e ha registrato il tutto esaurito nei teatri di tutto il mondo. “Non c’era niente tra me e la folla, ed è stata un’esperienza incredibile”, ha detto Madonna alla premiere del suo tour. “Avevo bisogno di documentarlo: il processo, le prove, lo spettacolo stesso, cosa avevo in mente, cosa ispira certe canzoni. È uno spettacolo diverso, è un momento diverso della mia vita”.

“Madame X”: “Madonna è politica”

Il film concerto offre agli spettatori uno sguardo al tour attraverso gli occhi di Madonna e del suo personaggio senza paura, Madame X, un agente segreto che viaggia in tutto il mondo, combattendo per la libertà. Nuno Xico, uno dei registi del documentario, afferma che l’album omonimo è politico (contiene canzoni sul controllo delle armi e sui diritti delle minoranze), il che rende anche politico il film. “Se distilli le canzoni, quei temi sono già lì, quindi portare quei temi è stato facile”, ha detto Xico a The Hollywood Reporter. “Madonna è politica”.

Gli altri progetti di Madonna

Xico e gli altri registi, Sasha Kasiuha e Ricardo Gomes, hanno lavorato a ritmi forsennati. Xico ha detto: “È davvero stimolante, onestamente. Siamo decisamente fortunati a poter lavorare con una persona come Madonna”. Oltre al film del suo concerto, l’iconica pop star ha anche un film biografico in lavorazione, che dirigerà e scriverà insieme alla sceneggiatrice Erin Wilson.

Commenti