L’Ultimo Concerto? I Live Club riaccendono le luci

Un'iniziativa musicale che coinvolge i piccoli locali della penisola. Tra i partecipanti anche Roby Facchinetti e i Pinguini Tattici Nucleari.

1
980
L'Ultimo Concerto

È stata definita “L’ultimo Concerto?” l’iniziativa che vede coinvolti i live club di tutta Italia in queste settimane, e che vedrà il suo apice sabato 27 febbraio. I palchi che hanno fatto la storia della musica italiana torneranno ad illuminarsi per una sera, con tantissimi artisti pronti a suonare musica dal vivo. Finalmente, aggiungiamo noi.

Perché il progetto è stato chiamato L’Ultimo Concerto?

A causa dell’instabilità che aleggia nel settore della musica, ed in generale dello spettacolo, l’iniziativa è stata definita L’Ultimo Concerto? in quanto questi potrebbero essere effettivamente gli ultimi concerti nei live club. Le manifestazioni musicali dell’ultimo anno si contano purtroppo sulle dita di una mano e sono comunque quasi tutte legate al mondo della televisione. I concerti, soprattutto quelli che si tenevano nei piccoli locali, sono scomparsi. E questa è decisamente una grande perdita non solo economica per i club, ma anche e forse soprattutto umana. La musica è da sempre un toccasana per l’anima, e la sua mancanza senza data di scadenza è un ulteriore fardello che grava su una situazione già precaria. Ecco dunque il significato del nome attribuito alla manifestazione.

In cosa consiste L’Ultimo Concerto?

KeepOn Live, Arci e Assomusica, in collaborazione con Live DMA, hanno lavorato insieme contattando storici live club sparsi per tutta Italia. Hanno assoldato band e cantanti, con l’intento di riaccendere le luci di questi piccoli locali almeno per una sera. E così sarà. Sabato 27 febbraio alle ore 21.00 i concerti avranno inizio e sarà possibile vederli in diretta streaming. Certo, sarà ancora una volta l’ennesimo evento virtuale, ma almeno anche i piccoli pub avranno, forse solo per una sera, un accenno di ritorno alla normalità.

I big che aderiscono all’iniziativa

Tra i più noti nomi della musica che aderiscono all’iniziativa de L’Ultimo Concerto? ci sono Roby Facchinetti, in diretta dal palco del Druso a Bergamo. Sempre da Bergamo suoneranno anche i Pinguini Tattici Nucleari insieme con Cara Calma, live dallo Spazio Polaresco. Dal Campus di Parma troviamo poi Elio e le Storie Tese, mentre da Trezzo sull’Adda suonerà Diodato, il vincitore di Sanremo dello scorso anno. Questi e molti altri artisti si esibiranno live sabato 27 febbraio, per un totale di 56 palchi italiani che si illumineranno di nuovo. E speriamo non per l’ultima volta.

L’elenco completo degli artisti e dei live club

  • BIANCO dallo SPAZIO211 di Torino
  • BOBO RONDELLI dal BORDELINE di PISA
  • BRUNORI SAS + NAIP + CIMINI dal MOOD SOCIAL CLUB di Rende (CS)
  • BUZZY LAO dal FABBRICA102 di Palermo
  • COLAPESCE & DIMARTINO dai MAGAZZINI GENERALI di Milano
  • CACAO MENTAL dall’ARCI BELLEZZA di Milano
  • CECCO E CIPO dal VIPER di Firenze
  • CMQMARTINA, dall’HALL di Padova
  • COSMO dal FABRIQUE di Milano
  • DESTRAGE dal LEGEND di Milano
  • DIODATO dal LIVE CLUB di Trezzo sull’Adda

DIODATO agli MTV EMA come “Best Italian Act”


  • DUNK da LATTERIA MOLLOY di Brescia
  • ELIO E LE STORIE TESE dal CAMPUS di Parma
  • ERICA MOU dallo SPAZIOPORTO di Taranto
  • ESPANA CIRCO ESTE da ARCI KALINKA di Carpi (MO)
  • EUGENIO CESARO (EUGENIO IN VIA DI GIOIA ) dall’OFF TOPIC di Torino
  • EUGENIO RODONDI dal MAGAZZINO SUL PO – Arci di Torino
  • FINLEY e DUO BUCOLICO dal VIDIA di Cesena
  • FUH dal CINEMA VEKKIO di Corneliano D’Alba (CN)
  • GAZEBO PENGUINS dal MATTATOYO – Arci di Carpi (MO)
  • GHEMON dal GERMI di Milano

Anche Lo Stato Sociale e i Subsonica tra i partecipanti de L’Ultimo Concerto

  • GIORGIO CANALI dal CAP10100 di Torino
  • GIUDA dallo SPLINTER CLUB – Arci di Parma
  • GNUT da MMB di Napoli
  • KUSHER da CANTINE COOPUF di Varese
  • LACUNA COIL dall’ALCATRAZ di Milano
  • LA MALASORTE dallo ZEI SPAZIO SOCIALE di Lecce
  • LEGNO da LA LIMONAIA di Fucecchio (FI)
  • LION D dal VIBRA – Arci di Modena
  • LOS AMIGOS dal CIRCOLO CULTURALE FLORIDA – Arci di Modena
  • LO STATO SOCIALE dal LOCOMOTIV di Bologna
  • MAMAMICARBURO dal VIZI DEL PELLICANO – Arci di Correggio (RE)
  • MANNAGGIA dallo SPARWASSER – Arci di Roma
  • MANUEL AGNELLI & RODRIGO D’ ERASMO dal BLOOM di Mezzago (MB)
  • MARCO FRATTINI (C’MON TIGRE) dal DIAGONAL di Forlì
  • MARINA REI dall’ANGELO MAI di Roma
  • MECÒ E IL CLAN dal RADECHE FONNE – Arci di Belforte del Chienti (MC)
  • MELLOW MOOD dal CAPITOL di Pordenone
  • METIS dall’ARCI APP COLOMBOFILI di Parma
  • MINISTRI dal NEW AGE di Roncade (TV)
  • MIRKOEILCANE dal LARGO VENUE di Roma
  • MUDIMBI dal MAMAMIA di Senigallia (AN)
  • ORCHESTRA SENZASPINE dal MERCATO SONATO – Arci di Bologna
  • PINGUINI TATTICI NUCLEARI + CARA CALMA dallo SPAZIO POLARESCO di
  • Bergamo
  • PUNKREAS dal CIRCOLONE DI LEGNANO (MI)
  • RENZO RUBINO dal CASTELLO VOLANTE di Corigliano d’Otranto
  • ROBY FACCHINETTI dal DRUSO di Bergamo
  • ROY PACI dal CANDELAI di Palermo
  • SUBSONICA dall’HIROSHIMA MON AMOUR di Torino
  • SUD SOUND SYSTEM + APRÈS LA CLASSE al DEMODÈ di Modugno (BA)
  • SVETLANAS dal BLACKSTAR di Ferrara
  • TASSO + BAND da L’ARTEFICIO – Arci di Torino
  • THE MANGES dallo SKALETTA ROCK CLUB – Arci di La Spezia
  • TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI dall’ASTRO CLUB di Fontanafredda (PD)
  • UNRULY GIRLS dal KINETTA SPAZIO LABUS di Benevento
  • ZEN CIRCUS dal THE CAGE di Livorno
Commenti