LOOP FESTIVAL: Laurie Anderson in diretta streaming da NYC

𝐋𝐀𝐔𝐑𝐈𝐄 𝐀𝐍𝐃𝐄𝐑𝐒𝐎𝐍 presenta in diretta streaming da NYC il documentario “𝐒𝐈𝐒𝐓𝐄𝐑𝐒 𝐖𝐈𝐓𝐇 𝐓𝐑𝐀𝐍𝐒𝐈𝐒𝐓𝐎𝐑𝐒” di Lisa Rovner

0
207
Loop Festival

Ritorna a Bari questa settimana il Loop Festival, la manifestazione crossmediale che racconta il mondo della musica e ancora, dell’audiovisivo questa sesta edizione, in programma il 9, 23, 28 e 30 giugno.

Cosa presenta in cartellone Loop Festival?

Loop Festival, presenta un cartellone dedicato alle donne che hanno cambiato la musica del nostro tempo, artiste che negli ultimi anni hanno rappresentato l’innovazione, il coraggio, e ancora, la creatività e l’inventiva nell’avanzamento dell’arte internazionale.

Direttore artistico

Direttore artistico e ideatore di Loop è Michele Casella

I temi

Il Loop Festival esplorerà infatti, questi temi attraverso un percorso nel tempo, che parte con la proiezione del documentario “Sisters With Transistors” – focalizzato sulle eroiche innovatrici della sperimentazione musicale del ‘900.

Il programma

La VI edizione del Loop Festival comincia giovedì 9 giugno al Multicinema Galleria (ore 21.00, ingresso gratuito fino a esaurimento posti) con una serata che ospiterà la proiezione di “Sisters With Transistors”.

Laurie Anderson

Il lungometraggio è dedicato alla storia straordinaria, mai raccontata finora, delle donne pioniere della musica elettronica e sarà presentato da una delle più influenti artiste dell’avanguardia musicale e performativa: Laurie Anderson.

Voce narrante

Proprio la Anderson è la voce narrante di questo memorabile documentario, che racconta di un un periodo storico in cui l’establishment era dominato dagli uomini e la possibilità che una donna componesse era di per sé controversa.

La diretta streaming

La presenza in streaming da New York della Anderson è ancor più significativa per Loop, dato che l’autrice di “O Superman” ha letteralmente ridefinito il ruolo della donna nella musica.

La ritmica

Martedì 28 giugno si passa al groove e alle artiste che hanno fatto della ritmica il fulcro creativo attorno a cui costruire la propria identità sonora, fra cui Amy Winehouse, Beyoncé, e ancora, Lauryn Hill, Moor Mother, Erykah Badu, Fiona Apple e molte altre. 

La chiusura

Giovedì 30 giugno si chiude invece con le pioniere dell’approccio digital, le donne che hanno piegato la freddezza della strumentazione elettronica all’energia performativa, come Björk, FKA twigs, Grimes, M.I.A., St Vincent, SOPHIE e molte altre.

Gli esperti

Come ogni anno, Loop si avvale della partecipazione e collaborazione di esperti di caratura nazionale, interverranno Antonio Parente (Direttore Apulia Film Commission), Cesare Veronico (Responsabile Puglia Sounds), Luca Pacilio (Direttore Gli Spietati), 

E ancora

Alice Cucchetti (Gli Spietati), Angela Bianca Saponari (Università degli Studi di Bari), Federico Zecca (Università degli Studi di Bari), Francesco Prisco (Il Sole 24 ORE) e Claudia Attimonelli (Università degli Studi di Bari).

Commenti