La Grande Abbuffata: il film di Ferreri nei cinema dall’11 dicembre

Per il 50º anniversario dall’11 dicembre CAT PEOPLE porta in sala il controverso capolavoro di Ferreri, interpretato da Marcello Mastroianni e Ugo Tognazzi, con le sequenze che furono tagliate dalla censura nel 1973

0
172
La grande abbuffata

Dall’11 dicembre, distribuito da CAT PEOPLE, torna nei cinema italiani per il suo 50º anniversario, uno dei film più controversi di Marco Ferreri, La Grande Abbuffata, grottesco apologo sul declino dell’uomo moderno.

Chi ha interpretato “La Grande Abbuffata”?

Un cast fantastico che vede Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, Philippe Noiret, Michel Piccoli e infine Andréa Ferréol. 

Marcello Mastroianni

La versione integrale

Per la prima volta nella sua versione non censurata, che reintegra otto scene per un totale di cinque minuti che erano stati eliminati nel 1973, e restaurato in 4k, riconsegnando al film uno splendore visivo che era andato perduto. Disperato, osceno e dissacrante, La Grande Abbuffata ha conservato in questi anni tutta la sua forza e la sua ferocia.

Ugo Tognazzi e Michel Piccoli

Cannes

Alla sua prima al 26º Festival di Cannes il film scatenò reazioni violente da parte del pubblico, con fischi e sputi verso il cast e il regista, che rispose alle provocazioni mandando baci alla folla inferocita. Nonostante lo scandalo, La Grande Abbuffata vinse il premio Fipresci della critica internazionale.

La Grande Abbuffata: trama

Il film ritrae quattro amici benestanti amanti del convivio (chiamati semplicemente con i nomi dei loro interpreti) che si riuniscono nella villa di Noiret. Nelle loro intenzioni c’è il tentativo di un “suicidio gastronomico”: i quattro infatti decidono di cucinare prelibatissime pietanze e mangiare senza mai smettere, fino a morire di indigestione. Durante l’infinito banchetto, ospitano tre prostitute ed una maestra elementare che quasi casualmente si unisce a questa disperata missione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here