KAZE – FUORI IL 12 APRILE “POST BUIO”, L’ALBUM D’ESORDIO

0
151

Dopo il successo riscosso con la partenza della nuova stagione di “Call My Agent Ita”, la serie TV targata Sky Original, la nuova promessa del pop italiano KAZE ha pubblicato venerdì 12 aprile l’album d’esordio “POST BUIO”. Andiamo ad approfondire.

“Post Buio” di Kaze

Fuori da venerdì 12 aprile “POST BUIO” (Island Records), l’album d’esordio della cantautrice KAZE, nuova promessa del pop italiano.

Un progetto intimo e personale, interamente scritto da KAZE e co-prodotto da Wolfgang e Plastica, che si compone di 10 tracce e con cui KAZE prende per mano l’ascoltatore e lo invita a partecipare a una notte di festa insieme a lei, coinvolgendolo in ogni momento. Dalla fase iniziale, di attesa e di preparazione, quella trascorsa in casa con gli amici mentre si apportano gli ultimi ritocchi al look scelto per l’occasione, a quella finale, quando si ritorna a casa con un misto di malinconia e adrenalina, quando si è ancora febbricitante dopo aver ballato tutta la notte ma al contempo ci si rilassa e si accoglie l’alba che avanza.

Sonorità e temi di “Post Buio”

Proprio per questo, “POST BUIO” si presenta come un mix di brani indie-pop, perfetti per il “pre-serata”, pezzi da club, che evocano il caos e l’energia della festa, e ballad, da ascoltare quando la notte volge al termine. Un susseguirsi di sonorità differenti che mostrano l’universo caleidoscopico di colori, parole, forme e suggestioni di cui la musica di KAZE si compone.

Track by track

Amplesso

A fare da apripista all’album è “Amplesso (intro)”, un brano sensuale, in cui la voce vellutata e seducente di KAZE racconta una relazione fatta di carnalità e passione, nata da un incontro casuale, che si protrae e si consuma nella notte lasciando a metà il giorno successivo.

Panorama

Segue “Panorama”, con cui l’artista ha inaugurato il suo 2024 dando un’anticipazione di “POST BUIO”. Un pezzo che nasce tra le strade affollate di una Milano caotica e grigia, con cui la cantautrice canta il contrasto tra l’amore per il luogo che le fa da dimora e la costante voglia di andare via, muoversi, scoprire.

Caramelle

È quasi con un sussurro il modo in cui inizia “Caramelle”, un brano dolce come una ninna nanna ma che esplode poi nel ritornello, un messaggio dedicato a una persona per cui KAZE nutre un senso di protezione ineguagliabile, a cui giura di tenerla al sicuro da tutti i mostri sotto il letto che la spaventano, alzandole la testa se i pensieri si fanno troppo pesanti.

Mdma

La tracklist prosegue con “Mdma”, un brano d’amore in cui l’artista si espone dando voce a un sentimento cresciuto in lei piano piano e diventato poi quasi una dipendenza, qualcosa a cui non può rinunciare e a cui sente di poter dare tutta se stessa.

Non mi va

La traccia successiva è “Non mi va”, un pezzo che funge quasi da presa di coscienza, in cui KAZE si rende consapevole di cosa vuole e di cosa non le va più, come fingere sorrisi che non ha, dare spiegazioni o sopprimere il dolore a discapito di se stessa.

Millimetri

Si entra nel pieno della festa con “Millimetri”, un brano soul caratterizzato da un groove trascinante, con cui la cantautrice invita a lasciarsi andare sulla pista da ballo, dando vita a una danza di sguardi che si incrociano e che riducono qualsiasi distanza.

Senza sonno

Il ritmo rallenta con “Senza sonno”, una ballad malinconica in cui KAZE lascia spazio alla memoria di una relazione finita, ai ricordi che si aggrovigliano nella sua mente e non la lasciano dormire, a quei particolari in apparenza insignificanti che poi acquisiscono valore diventano quelli più difficili da dimenticare.

Mon cœur

Mon cœur”, pubblicato nell’estate del 2023, è invece un brano pop-soul che parla del momento in cui si inizia ad assaporare la vita lasciandosi alle spalle il dolore, come quando piove e non si sente più nulla perché ormai la testa è altrove e il cuore è diventato una roccia impermeabile a tutto il male di cui si può essere vittima ogni giorno.

Chi si ama davvero

Cambio di registro per “Chi si ama davvero”, un brano romantico, in cui a trionfare è quell’amore che fa sentire al sicuro, che fa sentire liberi e leggeri e fa scordare tutte le lacrime versate in passato.

Sopra sta terrazza (mamma)

POST BUIO” si conclude con “Sopra sta terrazza (mamma)”, in cui KAZE mostra un lato estremamente personale e intimo di se stessa e dedica il pezzo a colei che, indipendentemente dalla distanza che le separa, che a volte sembra insormontabile, sta al suo fianco in ogni momento, colmando con l’amore la mancanza che certe sere la fa sentire più sola del solito: la sua mamma.

Come nasce “Post Buio”

POST BUIO” è stato anticipato dall’uscita del singolo “Panorama”, con cui KAZE ha fornito un’anteprima di quello che si presenta come un progetto estremamente personale, intimo, con cui la cantautrice mostra tutte le sfaccettature della sua musica, della sua voce, confermandosi come un’artista eclettica e poliedrica, tra le più interessanti e apprezzate della nuova scena pop italiana.

In questi anni KAZE ha dimostrato di sapersi cimentare in più ambiti risultando sempre credibile e a fuoco. Oltre a essere una cantautrice profonda, la cui musica è da sempre caratterizzata da una scrittura autentica e sincera, che spazia tra la lingua italiana e quella francese, ha dato prova di ottime doti recitative ed è entrata a far parte del cast della fortunata serie targata Sky Original “Call my agent ITA” fin dalla prima stagione.

Tracklist

  1. Amplesso (intro)”;
  2. Panorama”;
  3. Caramelle”;
  4. Mdma”;
  5. Non mi va”;
  6. Millimetri”;
  7. Senza sonno”;
  8. Mon cœur”;
  9. Chi si ama davvero”;
  10. Sopra sta terrazza (mamma)”.

Biografia

KAZE, all’anagrafe, nasce a Nairobi, in Kenya, da madre burundese e padre napoletano. Nel 2021 ottiene una parte nel film Amazon Originals “Anni da Cane” e firma un contratto con Universal/Island Records. Dopo il suo primo progetto “AILLEURS” seguono i singoli “Come fa”, “Stormi” e “Volevo portarti al mare”. Nel 2022 ha portato la sua musica in tour, partecipando anche al MI AMI Festival, a Spaghetti Unplugged e all’evento “New Attitude” di Adidas Italia. Lo stesso anno Apple Music la inserisce nel programma “UpNext” a supporto dei giovani talenti, culminato in un live all’Anfiteatro del Liberty a Milano. A dicembre viene scelta da EQUAL (Spotify Italia) per aprire il concerto di Alessandra Amoroso al Palasele di Eboli. Nel 2023 KAZE è tra i “Best Newcomers” di VEVO Italia ed è nel cast della serie TV targata Sky Original “Call My Agent ITA”. A marzo collabora con Napoleone nel brano “Il giardino di Maddalena” e ad aprile pubblica il brano “Sad”. Ad agosto 2023 esce invece il brano “Mon cœur”, di cui l’artista regala un’anteprima a giugno durante il Nameless Festival, evento musicale di portata internazionale.

Apre il 2024 prestando la voce nel ritornello del brano “Indelebili”, contenuto nell’ultimo omonimo album dei Club Dogo, e pubblica a febbraio il singolo “Panorama”, con cui dà un’anticipazione dell’album d’esordio “POST BUIO”.

La musica di KAZE spazia tra italiano e francese, tra pop e cantautorato. I suoi interessi personali coprono tematiche sociali, ma anche moda e arte.

KAZE

Spotify: http://open.spotify.com/album/5Py9lPqcBNw7CMu4pDKo4E

Instagram: https://www.instagram.com/itskaze_/

TikTok: https://www.tiktok.com/@itskaze_?_t=8b3GajMvYxx&_r=1

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCFAnu4eOaKARBiyBTDP9VTw

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here