I festival pilastri del cinema, oltre 2mln di spettatori

0
144
I festival

AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema ha presentato i risultati della ricerca CINEMA DI OGGI. SPETTATORI DI DOMANI. Realizzata nel corso del 2023 con il sostegno della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura e della SIAE.

Cinema di oggi. Spettatori di domani: il progetto

l progetto Cinema di oggi. Spettatori di domani nasce con lo scopo di indagare sul complesso rapporto tra logiche di mercato, programmazione festivaliera e pubblico, ha dimostrato il forte radicamento delle manifestazioni cinematografiche nel territorio e presso il pubblico di riferimento. Sia per il loro ruolo in termini di educazione all’immagine, di capacità di implementare percorsi di coesione del pubblico e nella promozione, che per la valorizzazione dell’identità culturale italiana attraverso le scelte artistiche di programmazione.

I festival: i dati

Secondo i dati raccolti nel periodo da marzo 2023 a febbraio 2024 sono oltre 2 milioni le visioni di film nell’ambito dei festival di cinema italiani con il 58 per cento di pubblico nella fascia d’età 15-34 anni. “È infatti di oltre due milioni di spettatori la stima degli ‘atti di visione’ di film ‘inclusi nella programmazione di un festival’. E questo nel periodo che va da marzo 2023 a febbraio 2024 (26.000 le interviste somministrate nelle 52 settimane). Un dato significativo a fronte di un totale generale Cinetel di 72,7 milioni di admissions tra film visti sia ‘nella programmazione del cinema’ e ‘nell’ambito di una rassegna (ciclo di film) proposta da un cinema’”.

I festival

Il sistema dei festival, rassegne e premi – Pedro Armocida (Presidente AFIC e Direttore Artistico della Mostra Internazionale Nuovo Cinema di Pesaro) – si rivela ancora una volta centrale nell’ecosistema del cinema e dell’audiovisivo italiano, riuscendo spesso ad arrivare dove anche le sale cinematografiche non riescono, perché purtroppo sono chiuse, trasformandosi in un vero e proprio circuito alternativo di diffusione e di promozione di un cinema altrimenti quasi invisibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here