Franka Batelic rappresenterà la Croazia all’Eurovision 2018

Crazy è il brano della Croazia che canterà Franka Batelic all'Eurovision Song Contest 2018

0
626

Franka Batelic rappresenterà la Croazia all’Eurovision 2018, così è stato annunciato nella giornata di martedì 13 febbraio dalla Radiotelevisione croata.

L’artista durante la manifestazione, canterà la canzone “Crazy“, e dovrà vederesela con gli altri 41 paesi che parteciperanno alla 63^ edizione dell’Eurovision Song Contest che quest’anno si svolgerà a Lisbona, in Portogallo, dall’8 al 12 maggio.

“Quando avevo due anni, tenevo in mano il telecomando di casa usandolo come microfono, mi ricordo che ero in piedi davanti al televisore di casa, e mi sono imbattuta nell’esibizione Tony Cetinski quando ha rappresentato la Croazia all’Eurovision del 1994. Sono stata in silenzio per tutto il tempo insieme ai miei genitori e alla fine dell’esibizione ho detto: Un giorno su quel palco ci sarò anche io, la bambina che vive dentro di me non ha mai smesso di sognare ed ora quel sogno si sta avverando! Vorrei ringraziare la Radiotelevisione croata per avermi invitata e per credere in me. Io ed il mio team siamo consapevoli della responsabilità che questo concorso richiede e siamo pronti ad affrontare questa sfida. Faremo del nostro meglio per rappresentare la Croazia nel miglior modo possibile in Portogallo a maggio ” ha detto Franka in una recente intervista.

Chi è Franka?

Nata a Rijeka nel 1992, Franka ha vinto numerosi premi e riconoscimenti nella sua carriera, ha pubblicato diversi singoli di successo in Croazia. Attualmente la sua vita sentimentale la vede impegnata con il calciatore della nazionale croata Vedren Corluka.

La Croazia all’Eurovision

La Croazia ha partecipato all’Eurovision Song Contest 23 volte da quando ha debuttato nel 1993. Il miglior risultato della Croazia nella competizione è il quarto posto nelle edizioni del 1996 (Maja Blagdan) e del 1999 (Doris Dragović). Lo scorso anno la Croazia si classificò al tredicesimo posto con Jacques Houdek e la sua “My Friend”.

Commenti