Fiction all’italiana: Linda e il brigadiere

0
1650
Linda e il brigadiere

LINDA E IL BRIGADIERE è stata una fiction italiana molto apprezzata, prodotta tra il 1997 ed il 2000, composta da tre stagioni e 16 episodi complessivi (ogni puntata ha una durata media di 100 minuti circa, presentandosi praticamente come un film tv). La trasmissione in prima visione è avvenuta su Rai 1.

Con la regia di Gianfrancesco Lazotti ed Alberto Simone, la serie è un riuscito mix tra commedia e poliziesco, ottimamente interpretata da un grande del cinema italiano come Nino Manfredi e da Claudia Koll, i quali riescono a fondere alla perfezione i due generi citati in precedenza, dando vita ad un serial cult della televisione italiana. Nella terza ed ultima stagione, intitolata Linda, il brigadiere e…, Claudia Koll viene sostituita da Caterina Deregibus nel ruolo della co-protagonista.

La trama

La serie vede come protagonisti l’ex brigadiere Nino Fogliani (interpretato da Manfredi) e la figlia Linda (Koll), commissario in carriera, i quali vivono insieme da soli a causa della morte della moglie dell’arzillo anziano. Tutti i casi ruotano attorno alle indagini che svolge Linda, ed a quelle che parallelamente porta avanti Nino, che nonostante il fatto che sia pensionato proprio non riesce a smettere di indagare, tanto è forte la sua vocazione. Il tutto si ripercuote in maniera divertente sulla storia, con Linda che non vede di buon occhio le continue “intromissioni” del padre, anche se le intuizioni di quest’ultimo si rivelano spesso e volentieri decisive al fine della risoluzione dei casi… Nella terza stagione un’altra Linda entra nella vita del brigadiere in pensione, ma ciò che non cambia sono le simpatiche situazioni che si verificano puntualmente durante le indagini dei casi di puntata.

La serie ottenne sin da subito un gran successo di pubblico e critica, classificandosi come una delle fiction nostrane più amate. Ancora oggi sono molto frequenti le messe in onda delle repliche degli episodi.

Linda e il brigadiere: il cast

Attori principali sono come detto Nino Manfredi, mostro sacro del cinema tricolore (riconosciuto unanimemente come uno dei maestri della commedia all’italiana, anche se interpretò pure molti ruoli drammatici nella sua lunga carriera) e Claudia Koll, divenuta diva erotica a metà anni ’90 grazie al ruolo di protagonista in Così fan tutte di Tinto Brass (1992). Nel cast figurano altre presenze importanti quali Michael Reale e la grande Franca Valeri, e poi vi recitano Caterina Deregibus, Gianluca Guidi, Pierluigi Cuomo, Pier Francesco Loche e Chiara Noschese.

Manfredi
Commenti