Festival del Cinema di Roma Premio alla Carriera a Viola Davis

0
203

L’attrice statunitense Viola Davis, riceverà il Premio alla carriera e sarà protagonista di un Incontro ravvicinato con il pubblico. Lo annunciano il Direttore Artistico Antonio Monda e Laura Delli Colli, Presidente della Fondazione Cinema per Roma, d’intesa con Francesca Via, Direttore Generale. In quell’occasione, la straordinaria interprete, uno dei volti più intensi e celebrati del cinema mondiale, sarà protagonista di un Incontro Ravvicinato con il pubblico in cui ripercorrerà il percorso artistico che l’ha vista eccellere fra cinema, televisione e teatro, durante la prossima edizione del Festival del Cinema di Roma che si terrà dal 17 al 27 ottobre 2019. Viola ha studiato teatro alla Rhode Island College e comincia la sua carriera vincendo un Obie Award nel 1999.nel 2001 vince il suo primo Tony Award per la miglior interpretazione femminile in King Hedley II. Al cinema recita nel film di Oliver Stone in World Trade Center, insieme a Nicolas Cage. Ma è il 2008 l’anno della svolta infatti viene chiamata a recitare il ruolo di Mrs .Miller ne Il Dubbio, accanto a icone mondiali come, Meryl Streep,il grande Philip Seymour Hoffman e Amy Adams. Per questa parte viene candidata ai Golden Globe e all’Oscar come miglior attrice non protagonista. Da allora la sua carriera si corona di altre candidature, nel 2012 per The Help guadagna la seconda candidatura come miglior attrice ai Golden Globe in un film drammatico e come miglior attrice agli Oscar. Nel 2015 vince ai Golden Globe come miglior attrice non protagonista in Barriere al fianco di Denzel Washington, vince i Bafta e Finalmente L’Oscar. Il 5 gennaio 2017 Viola Davis viene insignita della stella sulla famosa Walk Of Fame di Hollywood. da sempre attivista per i diritti civili degli afroamericani e delle donne, è stata la prima attrice di colore ad aggiudicarsi i premi Oscar, Emmy e Tony. “Viola Davis è una attrice straordinaria, che è riuscita a trasformare la sincerità e la dignità in sublime arte recitativa – ha detto Antonio Monda – È un grande onore per me, e per tutta la Festa, celebrarne il formidabile talento e la sua profonda umanità”. Come lo scorso anno, la Festa del Cinema assegnerà due Premi alla Carriera: già annunciato quello a Bill Murray che sarà consegnato da Wes Anderson.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here