Fear Itself: l’unica cosa che bisogna temere è la paura stessa

0
922

FEAR ITSELF è stata una serie televisiva statunitense prodotta nella stagione 2008-2009, composta da una sola stagione e 13 episodi totali. In America è stata trasmessa prima dalla NBC (episodi 1-8), e poi da AXN Sci-Fi (episodi 5-13, trasmessi quasi mezzo anno dopo rispetto a quando furono interrotti i primi), mentre in Italia è andata in onda sulla Fox.

La serie, antologica di genere horror, è la prosecuzione naturale di Masters of Horror, serial madre interrotto bruscamente dopo due stagioni a causa di controversie legate alle case di produzione, ideate entrambe da Mick Garris. Con MoH condivide il fatto che tutti gli episodi sono diretti da registi conosciuti o emergenti esperti nel genere horror; così come il fatto  che ogni episodio è slegato dall’altro in quanto a trama (l’unico collegamento tra i mini-film è l’ambientazione delle storie, ossia a Edmonton, in Canada).

Ciò che invece non ha in comune con la serie madre è la durata degli episodi, in questo caso di circa quaranta minuti ciascuno (a differenza dei 60 dell’altro show). Inoltre, purtroppo per FI, da MoH, la serie non ha ereditato lo stesso gradimento di pubblico e critica, vendendo cancellata dopo una sola stagione prodotta.

Nonostante lo stesso filo conduttore che lo lega a Masters of Horror, Fear Itself non ha ottenuto il successo sperato, motivo per cui è durato una sola stagione. Ovviamente, viste le tematiche orrorifiche di cui tratta, anche se come serie è stata sfortunata, quando la si guarda qualche salto sul divano la provoca lo stesso!

Commenti