Fast & Furious 10: Jason Momoa in trattative per entrare nel cast

0
327
Fast & Furious 10

Dwayne Johnson L’ex wrestler è in questi ultimi anni divenuto uno degli attori più di successo del cinema americano, non sarà nel sequel di Fast and Furious 10.

Chi potrebbe unirsi al cast?

The Hollywood Reporter, riporta che, Jason Momoa è in trattative finali per unirsi a Vin Diesel e al cast in quello che viene chiamato Fast & Furious 10 come titolo provvisorio. E mentre i dettagli della trama sono attutiti, l’attore di Aquaman potrebbe essere pronto a recitare come uno dei cattivi del film. La Universal non ha commentato.

Fast & Furious 10: Il cast

Justin Lin, che è tornato nel franchise con F9: The Fast Saga del 2021, è il regista. Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Ludacris e Sung Kang stanno tornando nel franchise che ha debuttato nel 2001. Anche Charlize Theron dovrebbe tornare.

Dwayne Johnson contro Vin Diesel

Diesel voleva che Dwayne Johnson tornasse nel franchise e, secondo quanto riferito, lo corteggiava sia privatamente che pubblicamente, quest’ultimo tramite i social media. Dopo un post su Instagram di novembre in cui Diesel ha implorato che l’ex star della WWE tornasse, Johnson a dicembre ha detto in un’intervista che non c’era “alcuna possibilità” che tornasse, definendo Diesel manipolatore. La ricerca è poi proseguita per trovare qualcuno che potesse riempire il quoziente necessario di potenza delle stelle e potenza muscolare. Tuttavia, poiché la sceneggiatura è ancora in lavorazione, non è chiaro se la parte di Momoa sia di natura protagonista o antagonista, o forse anche entrambe.

Fast & Furious 10: Uscita

Le riprese dovrebbero iniziare entro la primavera prossima e la data d’uscita è al momento fissata al 19 maggio 2023. Jason Momoa ha terminato le riprese di Aquaman 2 pochi giorni fa e quest’anno ha in programma anche Slumberland, un fantasy targato Netflix. Alla regia di Fast & Furious 10 è stato confermato Justin Lin. Ancora incerto se nel franchise tornerà anche John Cena, al momento sulla cresta dell’onda grazie al successo di Peacemaker.

Commenti