Laura Rizzotto rappresenterà la Lettonia all’Eurovision 2018 con “Funny Girl”

0
468
La Lettonia ha scelto ieri 24 febbraio, il proprio rappresentate che andrà a rappresentare il proprio paese per la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest che si svolgerà il prossimo maggio presso l’Arena dell’Altice a Lisbona (Portogallo).
Combinando i voti della giuria di professionisti e ed il voto del pubblico lettone, ha scelto il vincitore del ‘Supernova 2018’ ,ovvero la finale nazionale organizzata da LTV e condotta da Justs Sirmais e Dagmara Legante negli importanti studi televisivi dell’emittente siti nella capitale a Riga.
Questo nuovo formato di scelta dell’artista che rappresenterà la Lettonia a Lisbona, ha incoronato vincitrice la giovane artista Laura Rizzotto con la canzone “Funny Girl”. Questa giovane ragazza lettone di origini brasiliane (nata 23 anni fa a Rio de Janeiro) non solo canta ma compone anche i suoi brani, suona il pianoforte e la chitarra. Nel 2009 ha pubblicato il suo primo album chiamato “Made in Rio”. È stata la di supporto ad artisti come Demi Lovato nei suoi concerti in Brasile, ed è stata insegnante di portoghese per Jennifer Lopez quando è entrata in Sony Music.

La Lettonia all’Eurovision

La Lettonia ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 2000 con un terzo posto. Due anni più tardi , ha raggiunto attualmente la sua unica vittoria nella competizione con “I Wanna” di Marie N . Gli anni sono passati ed i rappresentanti  della repubblica baltica non è stata particolarmente buona se non per i risultati da Aminata e Justs nel 2015 e 2016.

L’anno scorso, a Kiev, il gruppo di Triana Park con il brano “Line” si sono piazzati, sorprendentemente, all’ultimo posto della loro semifinale, ultimo posto che la Lettonia vuole dimenticare in questa edizione dell’Eurovision, dove inizierà il suo viaggio a suon di note dalla seconda metà dellaseconda semifinale di giovedì 10 maggio.

 

Commenti