DALL’11 NOVEMBRE AL CINEMA: Chi è senza peccato – The dry

0
629

Grazie ai successi internazionali e il glorioso successo in Australia, che lo ha portato ad essere il film con il maggior incasso mai prodotto nella prima settimana di uscita a livello nazionale, arriva nei cinema italiani l’11 novembre 2021, The Dry – Chi è senza peccato prodotto da Notorious Pictures, si tratta di un thriller Crime poliziesco di produzione australiana del regista Robert Connolly basato su un romanzo di Jane Harper.

In The Dry, parte della storia si svolge nel passato. Lì, vediamo i personaggi
principali come giovani adolescenti, che si godono l’amicizia, la libertà e la gioia
estiva, prima che la tragedia li colpisca. Secondo Eric Bana, le due linee temporali
sono “la base emotiva del film: essere in grado di tornare nel passato di Aaron e
vedere cosa è successo
“. Un altro elemento emozionante del romanzo di Jane Harper è il senso di mistero e intrigo attorno a questi due crimini, separati da oltre 20 anni.

Dal libro al film

Il percorso per adattare il best-seller internazionale di Jane Harper The Dry
è iniziato ancora prima che il romanzo arrivasse sugli scaffali delle librerie. Gli
editori della scrittrice hanno informato i produttori che il manoscritto, che ha vinto
il Victorian Premier’s Literary Award per il Manoscritto Inedito nel 2015, sarebbe
stato un film straordinario.

La scrittrice Jane Harper era entusiasta di sapere che il libro fosse stato opzionato, soprattutto perché era ancora un manoscritto inedito. “Tutto era ancora nella fase iniziale; e ricevere la chiamata che diceva che Bruna Papandrea era
interessata ad acquistare i diritti, è stato un momento davvero inaspettato e molto
elettrizzante
“, afferma Harper. “Era qualcosa che non avrei mai pensato sarebbe
successo quando mi sono seduta a scriverlo, ma ero davvero felice di vedere che
poteva diventare una possibilità
“.

Connolly ricorda di essere stato contattato da Papandrea per il progetto.
Un giorno mi ha chiamato e mi ha detto: ‘Ho questo manoscritto inedito. È questo
libro, sarà un enorme successo. Dagli una lettura’. L’ho letto quella sera e l’ho
trovato fantastico. Non riuscivo proprio a metterlo giù. Ho telefonato
immediatamente a Bruna e le ho detto: ‘È fantastico’. E lei ha detto: ‘Facciamolo’.
È successo così in fretta; è stato incredibile
“. Per il regista Robert Connolly, è stata una sfida nuova e piacevole capire come convertire il mistero, il dramma e la tensione dalla pagina allo schermo. “Non è un genere che il cinema australiano utilizza spesso, quel tipo di giallo poliziesco in cui devi dare al pubblico la possibilità di risolverlo“.

Papandrea aggiunge: “Abbiamo realizzato il film in modo assolutamente
indipendente e, oltre ai nostri meravigliosi partner di finanziamento governativi,
abbiamo avuto alcuni incredibili investitori privati che, proprio come me, erano
stati grandi fan del libro e di Rob ed Eric, che è salito a bordo per aiutarci a
raggiungere il traguardo
“.

Trama: Chi è senza peccato – The dry

L’agente federale Aaron Falk torna nella sua città natale dopo un’assenza di
oltre vent’anni per partecipare al funerale del suo amico d’infanzia, Luke, che
secondo quanto riportato avrebbe ucciso sua moglie e suo figlio prima di togliersi
la vita – vittima della follia che ha devastato questa comunità dopo più di un
decennio di siccità. Quando Falk accetta con riluttanza di rimanere e indagare sul
crimine, apre una vecchia ferita: la morte della diciassettenne Ellie Deacon. Falk
inizia a sospettare che questi due crimini, separati da decenni, siano collegati.
Mentre lotta per dimostrare non solo l’innocenza di Luke ma anche la sua, Falk
dovrà fare i conti con il pregiudizio nei suoi confronti e la rabbia repressa di una
comunità terrorizzata.

Trailer – Chi è senza peccato – The dry

Il cast

Il cast è composto da Genevieve O’Reilly, Keir O’Donnell, John Polson, Julia Blake, Bruce Spence, William Zappa, Matt Nable, James Frecheville, Jeremy Lindsay Taylor, Joe Klocek, BeBe Bettencourt, Claude Scott-Mitchell, Sam Corlett, Miranda Tapsell, Daniel Frederiksen, Eddie Baroo, Renee Lim, Martin Dingle Wall, Francine McAsey, Dawn Klingberg, Nick Farnell, Rosanna Lockhart, Tommy Nable e Ryder Hudson.


NUOVE USCITE: Un nuovo papà: il cortometraggio Disney sull’ unione familiare

Commenti