Annunciato “Picnic All’Inferno”, il nuovo singolo di Piero Pelù

0
449
Piero Pelù

“Picnic All’Inferno” è il titolo del nuovo singolo di Piero pelù che uscirà il prossimo 18 ottobre in radio, streaming e digital download. Tema centrale del brano è la salvaguardia dell’ambiente, già protagonista di diversi brani del rocker fiorentino fin dai tempi dei Litfiba. Per l’occasione, nella canzone sono state inserite parti del discorso della giovane attivista Greta Thunberg che tenne nel 2018 a Katowice, in Polonia, dando così vita ad una sorte di originale “duetto”. A quanto riportato in conferenza stampa, i familiari della stessa Greta hanno approvato l’operazione.

Piero Pelù “Pic Nic all’inferno” – Testo e video

Dopo il suo rientro nei Litfiba nel 2009, da cui si separò per ben dieci anni, Pelù non ha mai smesso di cimentarsi in lavori da solista. Nel 2013 pubblicò la raccolta “Identikit” contenente diversi brani riarrangiati e due inediti, i singoli “Mille Uragani” e “Sto Rock”. Due anni dopo è stata la volta di “Buchi Nell’Acqua”, canzone realizzata assieme a Federico Fiumani, storico leader dei Diaframma.

Piero Pelù

Dopo la fine del tour promozionale nel settembre 2017 dell’ultimo album dei Litfiba, “Eutòpia”, Piero Pelù e il suo partner storico Ghigo Renzulli si sono presi un periodo di pausa che dura tutt’oggi. Nell’aprile scorso il cantante aveva annunciato, durante il programma “Ossigeno” di Manuel Agnelli. i lavori di un nuovo album da solista con la partecipazione di alcuni colleghi, tra cui proprio il cantante degli Afterhours. Ieri invece la notizia del nuovo singolo, il cui videoclip sarà proiettato in anteprima venerdì 11 ottobre al festival internazionale del videoclip IMAGinACTION di Ravenna.

Nel mese di Novembre il cantante partirà per un tour di sei tappe denominato “Benvenuto Al Mondo Tour”. Queste sono le date:

  • 13 novembre – Atlantico Live (Roma)
  • 15 novembre – Estragon (Bologna)
  • 16 novembre – Supersonic Music Arena (San Biagio di Callalta, Treviso)
  • 19 novembre – Alacatraz (Milano)
  • 20 novembre – Teatro Della Concordia (Venaria Reale, Torino)
  • 22 novembre – Tuscany Hall (Firenze)
Commenti