Andie MacDowell: “una madre vulnerabile” ai Gloden Globe

0
350
Andie MacDowell

Il ruolo di Andie MacDowell nei panni di Paula nella serie televisiva Maid è fortuito. Non solo è la madre della giovane eroina interpretata dalla figlia nella vita reale Margaret Qualley, ma entrambe le attrici hanno ricevuto nomination ai Golden Globe.

Quale ruolo interpreta Andie MacDowell in “Maid”?

Interpretare il ruolo della madre vulnerabile, che lotta per superare un matrimonio violento mentre provvede al suo bambino di tre anni, potrebbe aver riportato alla mente i ricordi degli inizi difficili di MacDowell.

La sua infanzia

In una recente intervista video con Sam Jones (www.offcamera.com), MacDowell ha parlato della sua infanzia turbolenta in una piccola cittadina della Carolina del Sud. Notando che è cresciuta con una madre a cui è stata diagnosticata la schizofrenia, ha detto: “Sono sorpresa di essere sopravvissuta. Spegnevo le sigarette tutte le sere perché [mia madre] fumava”. Ha aggiunto: “Avere i nostri figli è stato catartico perché ci ha permesso di fare tutto ciò che avremmo voluto che i nostri genitori avessero fatto per noi”. Ora, all’età di 63 anni, MacDowell può essere orgogliosa dei suoi successi come genitore di tre figli, le figlie Margaret e Rainey, e un figlio, Justin.

Le nomination ai Golden Globe

Ha ricevuto diverse nomination ai Golden Globe, anche per film iconici come Sex, Lies and Videotape (1989), Green Card (1990), Groundhog Day (1993) e Quattro matrimoni e un funerale (1994). MacDowell non ha smesso di lavorare nel cinema e in televisione, appoggiandosi un po’ di più alla commedia con ruoli significativi in ​​produzioni come la serie della ABC Jane by Design (2012), la serie drammatica per famiglie di Hallmark Channel Cedar Grove (2013-2015), la serie della BBC Cuckoo (2019) e nella commedia horror di successo Ready or Not (2019).

“Maid” Trama

Maid è l’adattamento dell’autobiografia di Stephanie Land Donna delle pulizie. Lavoro duro, paga bassa e la volontà di sopravvivere di una madre, racconta la storia di Alex, una mamma single che tenta di sopravvivere e soprattutto di mantenere la figlia dopo esser scappata da una relazione violenta con Sean, il padre del bambino. Alex vuole dare alla figlia Maddy un futuro migliore, ma si scontra con le difficoltà di una vita povera, di una burocrazia che non aiuta i più deboli, di una società che tenta di soffocare i sogni degli ultimi. Attraverso la voce tanto commovente quanto divertente di una donna disperata ma determinata, questa serie è un’esplorazione cruda e motivante della forza di una madre.

Commenti