“Willie Nelson & Family”: la leggenda al Sundance Film Festival

0
426
Willie Nelson & Family

Willie Nelson, 90 anni ad aprile, è il protagonista di un documentario in cinque parti che ha debuttato questa settimana al Sundance Film Festival.

Chi ha partecipato alla prima di

Thom Zimny e Oren Moverman hanno partecipato alla prima “Willie Nelson & Family” del Sundance Film Festival 2023 al Prospector Square Theatre il 24 gennaio 2023 a Park City, Utah.

Il documentario

Il film cattura la complessità di Nelson, che da bambino sognava di diventare un cowboy cantante come i suoi idoli cinematografici, ed è diventato uno dei cantautori e cantanti più acclamati della sua età, nonché un celebre attore, autore e attivista, vivendo decenni di tragedie e trionfi.

Luck Ranch

Il documentario si apre sul Luck Ranch, la città occidentale costruita sulla proprietà del cantante fuori Austin come set cinematografico per il film di Nelson del suo storico album del 1975 The Red Headed Stranger. Il sito è stato utilizzato negli ultimi anni per il festival Luck Reunion e altri concerti. All’ingresso di Luck si trova una cappella di legno bianca, segnata dalle intemperie — è visibile sulla copertina del più recente album di Nelson, nominato ai Grammy Award A Beautiful Time — e lo spirito zen del cantante è un tema ricorrente di Willie Nelson & Famiglia. Si riflette nello stile visivo affascinante, spesso impressionistico, del film. Ma i cinque episodi sono anche pieni dell’energia di un concerto di Willie Nelson, che inizia con un’esibizione del 4 luglio 1974 di “Whiskey River”, la canzone che Nelson ha usato per aprire ogni suo spettacolo nella memoria recente.


Eileen: Anne Hathaway nel thriller presentato al Sundance Film Festival


Commenti