Venezia 77: Laila in Haifa di Amos Gitai in Concorso

0
365
Laila in Haifa Gitai Venezia
Laila in Haifa di Amos Gitai In concorso a Venezia 77

Laila in Haifa di Amos Gitai in Concorso a Venezia 77.


Venezia 77: Nuevo Orden di Michel Franco in Concorso


The World to Come di Mona Fatvold, in Concorso a venezia


Oggi presentiamo il nuovo Film di Amos Gitai (premio al festival di Cannes 2005 per il suo film Free Zone) (Pardo D’Onore nel 2008 al Locarno Film Festival)  “Laila in Haifa”,

è una coproduzione tra la francese AGAV Films e CDP e la United King Film israeliana in associazione con Patrick Jeanneret, Andrea Di Nardo e Ruth e Stephen Hendel.

Location (Laila in Haifa Gitai Venezia)

Un film interamente girato all’interno di un locale notturno di Haifa, in Israele, dove le relazioni sociali tra gli avventori (sia israeliani che palestinesi) diventano l’occasione per scoprire pensieri e abitudini di un’intera società.

Trama

Laila In Haifa è ambientata in una fatidica notte in un club nella città portuale di Haifa ed esplora le storie intrecciate di cinque donne.

Il film mira a presentare un’istantanea della vita contemporanea in uno degli ultimi spazi rimanenti in cui israeliani e palestinesi si riuniscono per impegnarsi in relazioni faccia a faccia.

Gitai ha dichiarato: “Siamo lieti dell’annuncio che Laila di Haifa sia stata selezionata quest’anno nell’ambito del Festival del cinema di Venezia.

Questo è un momento speciale dopo le ansie, le preoccupazioni economiche, i virus, i virus politici dell’anno passato per far parlare il cinema, farci sentire e pensare.

Il nostro film è (come la maggior parte dei film) un’assemblea di attrici e attori nuovi ed esperti a fianco di membri del team di origine israeliana e palestinese.

Dopotutto, il palcoscenico è lo spazio di incontro creativo in cui siamo in grado di parlare nel linguaggio del film “.

Laila In Haifa

Regia Amos Gitai

durata 99′

Paesi Israele, Francia

Interpreti Maria Zreik, Khawla Ibraheem, Bahira Ablassi, Naama Preis, Tsahi Halevi, Makram J. Khoury

Genere Dramma-Commedia

Commenti