Vampirella sta per tornare al cinema

Dynamite Entertainment ha annunciato che prossimamente arriverà un nuovo film dedicato a Vampirella. La protagonista dei fumetti sui vampiri aveva già debuttato nel 1996 al cinema.

0
210
Vampirella nuovo film
Vampirella sarà protagonista di un film per il cinema.

Ottime notizie per la nutrita schiera di fan della bella e statuaria Vampirella. La protagonista dei fumetti firmati da Forrest J. Ackerman e Trina Robbins prossimamente tornerà al cinema. Dynamite Entertainment ha diffuso un comunicato ufficiale nel quale ha dichiarato che Mike The Pike Productions e la sua controllata Arowana Media Holdings hanno acquistato tutti i diritti diritti cinematografici, televisivi e digitali delle avventure dell’aliena che si nutre di sangue. E così, dopo il debutto nel 1996, presto ci sarà una nuova trasposizione cinematografica delle storie di Vampirella.

Mark B. Newbauer, amministratore delegato e produttore di MIKP, ha commentato con entusiasmo quest’operazione, sottolineando che per l’azienda produttrice questa è una grande opportunità per “portare questo fantastico personaggio sullo schermo in grande stile”.

Il dirigente ha aggiunto che Nick Barucci crede molto nella possibilità di fare di Vampirella un’icona anche del XXI secolo e, per questo motivo, insieme agli altri colleghi di Dynamite hanno deciso di rilanciare questo personaggio con il prezioso contributo di Christopher Priest. Secondo Newbauer le vicende dell’aliena del pianeta Drakulon hanno tutte le potenzialità per rimanere sulla cresta dell’onda per i prossimi 50 anni.

Il successo di Vampirella è in costante crescita

Vampirella ha raggiunto un primato importante: ancora oggi, infatti, è il fumetto inglese sui vampiri più longevo di sempre. Una popolarità che sta aumentando negli ultimi tempi, se si considera che la tiratura più recente, diretta da Christopher Priest (Black Panther), ha ottenuto numeri da capogiro. Il pubblico evidentemente si sta affezionando alle storie coinvolgenti dell’affascinante aliena.

Vampirella è nata nel 1969 da un’idea di Forrest J. Ackerman e Trina Robbins: da quel momento è sempre stata tra i personaggi più amati del mondo dei fumetti, e dal 2010 è la Dynamite Entertainment a gestirne i diritti. Quello che arriverà in futuro nelle sale cinematografiche non sarà il primo adattamento delle storie della vampira. Infatti già nel 1996 era stato lanciato un lungometraggio che aveva Talisa Soto nei panni della protagonista.

Red Sonja: sta per aprirsi il casting del reboot

Inoltre, mentre si lavora alla pellicola per il cinema, i produttori stanno già valutando dei progetti televisivi che vedranno i coinvolti tutti gli altri personaggi dei fumetti di Vampirella.

Commenti