Ulisse il piacere della scoperta questa sera rende omaggio a Gigi Proietti

0
790
Ulisse il piacere della scoperta
Ulisse il piacere della scoperta

Ulisse il piacere della scoperta questa sera rende omaggio a Gigi Proietti

Dovrei interpretare “A me gli occhiali please”», scherzava Gigi Proietti sulla sua età avanzata,

sapendo che uno come lui non poteva che continuare fino alla fine a fare quello per cui era nato divertire il pubblico.

Ora che ci ha lasciato molte sono le iniziative per omaggiare il grande attore, tra questi vi proponiamo la trasmissione di mercoledì 4 novembre in prima serata su Rai1 alle 21.25,

“Ulisse il piacere della scoperta” renderà omaggio a Gigi Proietti, collaboratore tra i più assidui del programma.

Gigi Proietti (Ulisse il piacere della scoperta)

Si rivedrà una delle puntate del 2018, nella quale Proietti dal Foro Romano recita magistralmente la shakespeariana orazione di Antonio in morte di Cesare.

La puntata è dedicata a Cleopatra, una delle figure femminili più famose e affascinanti della storia.

Gigi Proietti recita uno dei più celebri monologhi scritti da Shakespeare, la famosa orazione funebre con cui Antonio riuscì a conquistare il popolo romano, subito dopo la morte di Cesare. (Ulisse il piacere della scoperta)

Con il suo innegabile fascino e la sua arte sapiente, Proietti riesce a far rivivere le ambiguità e le ambizioni che si nascondono nelle parole di Antonio, apparentemente piene di elogi e commozione.

Partendo dal Colosseo, simbolo della civiltà romana, attraversando l’antico Egitto e l’antica Roma e facendo tappa al Museo Egizio di Torino,

Alberto Angela ricostruirà la storia dell’ultima regina d’Egitto, una donna che ha avuto una vita straordinaria, segnata da intrighi di corte,

cruenti battaglie e grandi storie d’amore, la cui leggenda è riuscita ad attraversare i secoli giungendo fino a noi.


Io sono Babbo Natale, l’ultimo film di Gigi Proietti, in uscita…


Commenti