Tiziano Ferro e Oliver Stone a Filming Italy

0
124
Tiziano Ferro e Oliver Stone
Tiziano Ferro e Oliver Stone

Tiziano Ferro e Oliver Stone. Al via la sesta edizione di Filming Italy – Los Angeles, che si terrà dal 18 al 21 marzo 2021 a Los Angeles con modalità al 90% in streaming, creato e organizzato da Tiziana Rocca, Agnus Dei e Valeria Rumori.

Ci saranno le Masterclass di Tiziano Ferro e Oliver Stone?

Annunciate le prime due delle 25 masterclass previste con gli studenti. Una avrà come protagonista Oliver Stone che racconterà la sua carriera e parlerà del suo ultimo libro, e un’altra con Tiziano Ferro. Il Presidente onorario in rappresentanza degli Stati Uniti sarà l’attore Harvey Keitel.

Tiziano Ferro

Tiziano Ferro ha dichiarato: “Esserci al Filming Italy ha tanti significati per me. Come italiano nel mondo, onorato di portare l’Italia nel cuore e nei miei progetti. E come uomo che, trasferito a Los Angeles, ha bisogno di sentire l’Italia vicina. Il mio documentario è una fotografia, un’esperienza dettata da un’urgenza, quella di raccontare ‘la soluzione’. Ricevere questo premio è un privilegio inaspettato, che aggiunge valore a questa esperienza unica”.

I film

Saranno proiettati più di 50 titoli italiani tra film, serie TV, docu-film e cortometraggi, molti dei quali ancora assolutamente inediti a livello mondiale. Prenderà parte tutto l’indotto del cinema italiano e le arti, con le maggiori maestranze in rappresentanza, come i migliori costumi, le migliori scenografie e i migliori effetti visivi.

Tiziana Rocca

“Sono molto felice di poter annunciare che questa edizione del Filming Italy – Los Angeles si farà, nonostante tutte le problematiche legate a questo periodo. Naturalmente ci siamo dovuti adeguare alla situazione straordinaria che stiamo vivendo, riprogrammando il festival soprattutto in modalità digitale”.

Valeria Rumori

“L’edizione 2021 dell’atteso Filming Italy – Los Angeles è un’edizione unica, la prima interamente digitale e offrirà quest’anno un panorama ancora più ricco del cinema italiano” – afferma Valeria Rumori, Direttore dell’Istituto di Cultura di Los Angeles – “Che vedrà coinvolti noti artisti italiani ed internazionali, con l’obiettivo di valorizzare e promuovere l’Italia, la sua lingua, la sua arte ed i suoi territori. L’Istituto di Cultura dedica particolare attenzione nel corso dell’anno alla promozione del cinema italiano, con iniziative dedicate nel Sud Ovest degli Stati Uniti, presentate anche con partner italiani e locali”.

Dante

Il 25 marzo sarà infatti la giornata ufficiale dedicata a Dante Alighieri in Italia e nel mondo, e verrà presentato il Filming Italy LA: Dante 700: una rassegna che includerà la proiezione del film muto L’inferno di Francesco Bertolini con la Cineteca di Bologna, oltre ad esclusive letture dantesche da parte di ospiti d’eccezione dell’edizione 2021 e delle edizioni passate.

Commenti