Tiziano Ferro canta il suo intimo Natale

Casa A Natale è l'ultimo, intimo singolo di Tiziano Ferro. Scopriamo come vive il Natale il cantante di Latina.

0
1352
Tiziano Ferro annuncia il nuovo singolo Casa A Natale

Si intitola Casa A Natale l’ultimo singolo di Tiziano Ferro, in uscita oggi venerdì 11 Dicembre. Estratto dall’album Accetto Miracoli, pubblicato oltre un anno fa, scalza le cover più recenti del cantante di latina. Tiziano Ferro infatti è uscito all’incirca un mese fa con una meravigliosa raccolta di cover intitolata Accetto Miracoli – L’Esperienza Degli Altri. Ma con l’avvicinarsi del Natale, Tiziano Ferro ha rispolverato il vecchio album lanciando come singolo l’intima Casa A Natale.

Casa A Natale: di cosa parla l’ultima canzone di Tiziano Ferro?

Casa a Natale è una canzone molto profonda, che racconta il Natale attraverso il filtro degli occhi e del cuore del cantautore. Un cuore sensibile, per il quale “Il Natale è sempre straziante, ha l’innegabile capacità di farti fare i conti con te stesso, di chiuderti dentro una stanza da solo con la tua consapevolezza. Per questo, è sempre molto catartico”. E lo scrive a chiare lettere anche nella canzone, in quella seconda strofa in cui esordisce, con voce pacata e ferma: “Sono solo, ed è sempre stato così. Il prego del difetto è il fatto che lo ammetto”.

Quello raccontato da Tiziano Ferro è un Natale intimo e semplice, trascorso da sempre nella sua Latina con la sua famiglia. La canzone nasce da una frase che l’artista si appuntò qualche anno fa su un quaderno, poco prima del grande giorno: “Urlano al telegiornale, il servizio sul caos che precede il mio Natale”. Da qui ha origine il brano, questo il suo centro ed il suo cuore. Tutto ciò che gli orbita attorno è solo l’espansione del desiderio di Tiziano di vivere un Natale sobrio, spogliato di inutili sovrastrutture. E senza inutili sovrastrutture è anche la parte musicale della canzone, in cui un dolcissimo piano ci accompagna dall’inizio alla fine.

L’annuncio sui social

L’annuncio dell’uscita di Casa A Natale è stato fatto pochi giorni fa da Tiziano Ferro stesso attraverso i social. Ecco qui il post si Twitter in cui, con uno splendido maglione a tema, annuncia al mondo il nuovo singolo.

Dove ascoltare Casa A Natale

Se la canzone è in radio da oggi, venerdì 11 dicembre 2020, Casa A Natale è già disponibile da oltre un anno sulle piattaforme streaming di Tiziano Ferro. Nonchè, ovviamente, nell’album fisico Accetto Miracoli. Ecco qui sotto il link diretto a Spotify…e buon ascolto!

Il Testo

Mi arrendo
Mi arrendo al freddo che fa da quando ti sei arreso
Io non sono nessuno
Ma tu sei troppo
Chi ero ormai è un mistero
Ma tu sei troppo
A casa ci sto sempre o niente, i giorni li conto a mente
Ma perdo il numero perché il mio lavoro è il perdono
Di deserto sono esperto
Eppure mi ci perdo ancora
Con tutto quello che mi piace
Con tutto quello che odio di me
Con tutto quello che non mi piace di te
Con tutto quello che vorrei da te
Con tutto quello che mi piace
Con tutto quello che odio di me
Con tutto quello che no, non mi piace di te
Con tutto quello che vorrei a casa a Natale
Sono solo ed è sempre stato così
Il pregio del difetto, il fatto che lo ammetto
Ho applaudito, ho annuito
Squilibrio del controllo il fatto che ora crollo
E ho chiesto a un passante chi sono
Mi ha risposto, "chi non ricordavo"
Come fa paura la tua faccia se allo specchio non la vedi più
Di eterno sono esperto eppure mi ci perdo ancora
Con tutto quello che mi piace
Con tutto quello che odio di me
Con tutto quello che non mi piace di te
Con tutto quello che vorrei da te
Con tutto quello che mi piace
Con tutto quello che odio di me
Con tutto quello che non mi piace di te
Con tutto quello che vorrei a casa a Natale
Giovedì, venerdì, lunedì
Lunedì, giovedì, venerdì
Immaginavo di averti così
Ma non immaginavo di vederti così
Giovedì, venerdì, lunedì
Lunedì, giovedì, venerdì
Urlano al telegiornale
Nel servizio sul caos che precede il mio Natale
Con tutto quello che mi piace
Con tutto quello che odio di me
Con tutto quello che non mi piace di te
Con tutto quello che vorrei da te
Con tutto quello che mi piace
Con tutto quello che odio di me
Con tutto quello che no, non mi piace di te
Con tutto quello che vorrei a casa a Natale

Leggi anche: Tiziano Ferro – Accetto Miracoli | Recensione Album

Commenti