The Witcher: Henry Cavill nei panni dell’eroe dei videogiochi

0
1285
The Witcher

THE WITCHER è una serie televisiva di co-produzione polacco-statunitense del 2019 attualmente composta da una stagione da 8 episodi. Prodotta dal colosso streaming Netflix, la serie è stata rilasciata sulla piattaforma a livello globale il 20 dicembre 2019, ma già nel mese precedente, novembre, è stata rinnovata per una seconda stagione, prevista per il 2021, e nel gennaio 2020 è stata addirittura già rinnovata per una terza stagione.

Pillole di serie

Di genere fantasy, la serie è stata creata da Lauren Schmidt Hissrich ed è basata sulla Saga di Geralt di Rivia scritta dall’autore polacco Andrzej Sapkowski tra il 1990 ed il 1999 e nel 2013. Dai suoi libri sono stati tratti in seguito una serie videoludica di grandissimo successo e dei fumetti. Un prequel della serie, sempre prodotto per Netflix, è il film anime The Witcher: Nightmare of the Wolf.


The Witcher: prime impressioni della nuova serie Netflix
The Witcher: quello che devi sapere prima di guardare la serie
The Witcher stagione 2 – Cosa sappiamo
The Witcher: nel cast anche Tormund di GOT


Di cosa parla

The Witcher è ambientato in un mondo abitato da esseri umani, elfi, nani ed altre specie magiche, in cui l’equilibrio è perennemente instabile. Le razze civilizzate sono costrette a convivere con i mostri che li minacciano ed a causa dei quali sono stati creati dei guerrieri mutanti in grado di ucciderli: i witcher. Geralt di Rivia, il protagonista della serie, è appunto uno strigo, ossia un mutante con poteri speciali che uccide i mostri per denaro. L’impero di Nilfgaard cerca costantemente di espandere il proprio territorio e tra i rifugiati di questa eterna lotta c’è Cirilla, la principessa di Cintra. Si scoprirà che lei e Geralt sono destinati l’uno all’altra; mentre nelle sue innumerevoli avventure il witcher incontrerà anche la maga Yennefer ed il bardo Jaskier/Ranuncolo.

Accoglienza

La critica specializzata ha accolto la serie con recensioni miste, mentre agli occhi del pubblico lo show ha riscontrato un discreto successo, soprattutto presso il pubblico che già conosceva bene la storia ed il personaggio. Difatti la serie sembra rivolgersi principalmente ai profondi conoscitori del witcher, che siano essi esperti dei romanzi o del videogioco, proprio perché il serial è piuttosto fedele alla storia originale. Volendo essere però una storia aperta a tutti, Netflix ha rilasciato un grafico per fare chiarezza sulla linea narrativa dei personaggi nella prima stagione, proprio perché per i neofiti del witcher alcuni passaggi della storia possono risultare alquanto difficili da capire, portando in alcune occasioni anche alla confusione.

Il cast

Il protagonista principale dello show, interprete del witcher Geralt di Rivia, è il famoso attore britannico Henry Cavill, il quale per raggiungere la miglior forma fisica possibile per il ruolo si è affidato ad un allenatore. Tra gli altri membri primari del cast troviamo: Anya Chalotra (nelle vesti di Yennefer di Vengerberg), Freya Allan (Principessa Cirilla “Ciri”), Joey Batey (Ranuncolo) e MyAnna Buring (Tissaia de Vries).

Quando arriverà la seconda stagione?

Come detto The Witcher già nel novembre 2019, un mese prima del rilascio del primo ciclo di episodi, è stata rinnovata per una seconda stagione, prevista per il 2021. Al momento però, a causa della pandemia mondiale covid-19, la produzione della serie è stata temporaneamente sospesa, motivo per cui ad ora è impossibile sapere quando la seconda stagione verrà effettivamente distribuita da Netflix.

Henry Cavill
WW_101_22.05.2019_72.ARW
Commenti