The OC : quanto ricordi del primo episodio?

Ecco per voi un viaggio nei ricordi attraverso i momenti più indimenticabili del primo episodio di The O.C.

0
229
The OC primo episodio

Ricordiamo tutti The OC, siamo sicuri di ricordarci davvero tutto anche del primo episodio? Quello che segnò l’inizio di Orange County, ovvero teen drama che dal 2003 al 2007 fece impazzire milioni di adolescenti (e non solo) in tutto il mondo. La serie venne distribuita in più di 50 paesi e accolta più che positivamente dalla critica, almeno per quanto riguarda la prima stagione. Prodotta da Josh Schwarz e con protagonisti Benjamin McKenzie e Adam Brody, The OC entrò di diritto nella storia dei teen drama fin dal primo episodio.

Vediamo ora se ne ricordate tutti i dettagli, e partiamo ovviamente dalla sigla.”Californiaaaa….”

Il primo incontro tra Ryan e Sandy

Se il primo episodio di The OC si apre con Ryan e suo fratello Trey intenti a rubare una macchina, l’incontro che dà il via a tutta sta storia è quello tra il ragazzo e Sandy (Peter Gallagher). Suo avvocato, in seguito suo tutore legale ed infine, di fatto, suo padre. L’uomo che lo accompagnerà negli anni turbolenti della sua adolescenza, e probabilmente per tutta la vita a venire.

Sandy e Ryan si incontrano per la prima volta nel primo episodio di The OC. I due stanno parlando faccia a faccia.
Sandy e Ryan si incontrano per la prima volta.

Sin dal loro primo incontro si vede l’affetto che Sandy prova per questo giovanotto intelligente, ma troppo orgoglioso per chiedere aiuto. Solo la tenacia dell’uomo, dal passato simile a quello di Ryan, aiuteranno il ragazzo ad aprirsi e a fidarsi delle persone accanto a lui. Riportiamo qui un botta e risposta emblematico del loro primo dialogo.

“Uno in gamba come te, deve avere un piano. Tu devi avere un sogno.”, Sandy.

“Dove abito io, un sogno non ti rende intelligente. Sapere che non si avvererà, quello si.”, Ryan.

Tu chi sei?”, “Chiunque tu vuoi che io sia”

Non sono trascorsi nemmeno dieci minuti dall’inizio del primo episodio che The OC ci regala uno dei momenti più iconici di tutta la serie. Conosciuto come il “Tu chi sei?” più famoso della storia della televisione, si tratta del primo incontro tra Ryan e Marissa (Misha Barton). Vi lasciamo qui il video.

Ryan ricorderà più volte questo primo loro incontro nel corso della serie, spendendo sempre parole meravigliose per Marissa, suo primo grande amore.

“La prima volta che l’ho vista era di sera. Aveva una magliettina bianca aderente e sotto i jeans. Aspettava in fondo al nostro vialetto. Io l’ho guardata e ho pensato che era una favola, anche di più. Mi ha sorriso subito. Che bel sorriso che aveva, il più bello del mondo. […] Due chiacchiere al volo in mezzo alla strada e che ne so, scattò qualcosa. Ci trovammo. Chi l’ha mai conosciuta una ragazza così.”

La casetta in piscina, la villa dei Cohen, la canottiera bianca

Ryan Atwood è famoso per la sua canottiera bianca, e gli autori inserirono questo marchio di fabbrica del personaggio sin dal pilot di The OC.

Ryan esce dalla casetta in piscina e vede per la prima volta la villa dei Cohen.

Quando per la prima volta abbiamo visto uscire il giovanissimo Ryan dalla casetta in piscina abbiamo assistito insieme a lui alla scoperta della villa dei Cohen, che anche noi stavamo osservando per la prima volta. Il panorama, le colline e l’oceano di Newport Beach ci hanno lasciati senza fiato. E oggi, forse ancor più che allora, l’immagine di Benjamin McKenzie che esce in canottiera dalla casetta in piscina è una delle scene simbolo non solo del pilot, ma dell’intera serie di The OC.

Il primo incontro con Seth

Era mattina quando Ryan incontra Seth, intento a giocare ai video games seduto sul pavimento del salotto. Si sono guardati, un “Ehi” di sfuggita che ha dato il via ad una prima giornata insieme. Un semplice inizio per una delle bromance più famose della storia della televisione.

Summer, Luke, la prima festa

Il primo episodio di The OC ci permette di conoscere anche i coprotagonisti della serie e di intuirne le caratteristiche che poi si riveleranno meglio nel corso della stagione.

Summer e Luke, nel primo episodio di The OC.

In particolare conosciamo Summer (Rachel Bilson), prima come barca e poi come persona, l’eterno amore di Seth. È lei ad invitare Ryan ad una festa, dove non solo sarà presente Luke (Chris Carmack), ma si assisterà anche alla prima rissa tra i due. “Benvenuti nel lato oscuro di Newport”, dunque.

The OC : tutto era già scritto nel primo episodio

Il pilot di The OC è uno dei più belli mai visti non solo per la pura bellezza e complessità dell’episodio, ma perché, con il senno di poi, ritroviamo tutto il proseguo della serie già scritto in quei primi 40 minuti. È proprio ciò che un vero pilot dovrebbe essere, e purtroppo di poche altre serie tv si può dire lo stesso.

Summer e Marissa ad una festa, nel primo episodio della serie.

Se ci stiamo ben attenti, ritroviamo già moltissimi incipit delle future storyline. E non ci riferiamo solo a quelle più eclatanti come la storia d’amore tra Ryan e Marissa o l’amicizia con Seth, ma anche a quelle narrativamente meno rilevanti. Troviamo già una Marissa ubriaca e sopra le righe, un Jimmy Cooper alle prese con problemi economici ed un Sandy Cohen così innamorato e battagliero che lo renderanno poi uno dei migliori personaggi della serie.

Insomma, nell’inizio c’erano già solidissime basi per un proseguo, e almeno per quanto riguarda la prima stagione, le aspettative non sono state tradite. E voi, ve li ricordavate tutti questi iniziali momenti del primo episodio di The OC?


Leggi anche: The OC: 10 scene indimenticabili

Leggi anche: Dr House: quanto vi ricordate del finale?

Commenti